Naturismo in Sardegna

Informazioni e recensioni su località e strutture dove praticare naturismo in Italia.
Rispondi
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 2448
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Naturismo in Sardegna

Messaggio da cescoballa » 16/09/2020, 12:28

Sul forum vi sono già una serie di discussioni aperte sui luoghi naturisti (autorizzati o conosciuti come tali) con varie descrizioni da parte degli iscritti al forum (anche mie); qui però vorrei affrontare un altro problema e mi rivolgo in particolare ai tanti amici naturisti sardi e agli amici di Sardinia Naturista.
Nel mio girovagare sulla costa occidentale della Sardegna mi è capitato spesso di trovare spiagge, anche ampie, dog friendly (sia chiaro, cosa giusta e bella) e una sola spiaggia naturista autorizzata (Porto Ferro, a Piscinas andremo domani).
Sempre nel mio girovagare mi è capitato di arrivare in spiagge molto belle e ampie, con anche alcune calette deliziose, in cui si potrebbero autorizzare zone naturiste; questo in particolare sulla penisola del Sinis e più precisamente alla spiaggia di "Sa Mesa Longa" e nella spiaggia di San Giovanni in Sinis (la seconda dopo il sito archeologico di Tharros).
In questa seconda ieri, essendo praticamente da soli, siamo stati nudi (io e Franca), non vorrei che proprio per questo poche ore fa siano arrivate due moto d'acqua della polizia a scrutare attentamente chi era in spiaggia 😉🙂😁 (in quel momento sia noi che gli altri bagnanti avevamo il costume).
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
Alelid
Messaggi: 498
Iscritto il: 26/02/2016, 20:37

Messaggio da Alelid » 17/09/2020, 7:42

Buone vacanze, noi nella zona si San Giovanni in Sinis abbiamo passato una bellissima giornata nudi nella zona dell'area naturalistica di Seu. Anche se era piena estate eravamo del tutto soli.
Alessandro e Lidia
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 2448
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 17/09/2020, 7:52

Quel che mi chiedo è come, avendo a disposizione così tante spiagge, in Sardegna non sia possibile aumentare il numero di spiagge naturiste autorizzate ( almeno quante le spiagge dog friendly); anche solo dal punto di vista economico quanto ci guadagnerebbe la regione e i comuni 😉🙂.
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2771
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 17/09/2020, 13:56

cescoballa ha scritto: 17/09/2020, 7:52 Quel che mi chiedo è come, avendo a disposizione così tante spiagge, in Sardegna non sia possibile aumentare il numero di spiagge naturiste autorizzate ( almeno quante le spiagge dog friendly); anche solo dal punto di vista economico quanto ci guadagnerebbe la regione e i comuni 😉🙂.
Francesco
La situazione COVID, ha senza dubbio intralciato il proseguo del lavoro che stanno facendo proficuamente gli amici sardi. C'è anche da dire che poi le spiagge vanno in qualche modo presidiate, per non non lasciarle in mano poi ai soliti personaggi...
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 2448
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 17/09/2020, 16:45

In questo momento siamo a Piscinas (ci siamo da questa mattina alle 10) e la situazione è tranquillissima; pur non essendo presidiata da nessuno la presenza di tante coppie e single, anche del posto, danno l'impressione di una bella e ben frequentata spiaggia naturista.
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 2448
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 09/09/2021, 16:19

Ritornati dopo un anno nella splendida Sardegna, oggi primo giorno di spiaggia naturista :) .
In realtà siamo arrivati sabato scorso ma i primi giorni li abbiamo piacevolmente trascorsi con dei nostri cari amici tessili a Stintino. Abbiamo usato quei giorni anche per incontrare il mitico Sergio Cossu, anima e mente del gruppo Sardinia Naturista-A.NITA..
Abbiamo incontrato Sergio ad Alghero dove abbiamo avuto il piacere di conoscere anche altri due amici naturisti sardi: Giuseppe ed Hans.
Sergio è stato prodigo di informazioni sul naturismo in Sardegna (ora siamo in una spiaggia naturista grazie ai suoi consigli) e ci ha detto come il problema Covid e pandemia ha bloccato o rallentato tutta una serie di processi di autorizzazione di spiagge naturiste in Sardegna da parte di Comuni che erano interessati a sviluppare il turismo anche in questa direzione.
Lasciato il Nord della Sardegna ci siamo spostati a metà della costa orientale, nella zona dell'Ogliastra e precisamente ad Arbatax, frazione del comune di Tortolì.
Partiti al mattino con un meteo che prevedeva pioggia, ci siamo spinti fino alle spiagge di Bari Sardo dove siamo tutt'ora sotto un magnifico sole settembrino :) .
La spiaggia dove stiamo facendo naturismo si trova molto dopo la spiaggia della Torre di Bari Sardo: si trova dove c'è anche la spiaggia per cani (evidentemente cani e naturisti ben si sopportano 😉😁). Nella spiaggia, oltre ad alcuni tessili con cani, vi sono altre coppie e singoli nudi.
Franca e Francesco
Allegati
IMG_20210909_163705.jpg
La spiaggia
La spiaggia
IMG-20210909-WA0042.jpg
IMG-20210909-WA0035.jpg
La Torre di Bari Sardo
La Torre di Bari Sardo
Ultima modifica di cescoballa il 17/09/2021, 13:29, modificato 2 volte in totale.
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 2448
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 17/09/2021, 13:27

Continuando la nostra vacanza in Sardegna abbiamo dovuto constatare che nella zona sud orientale e in quella a sud (da Cagliari a Teulada) non vi sono spiagge naturiste ufficiali (anche se spazio ce ne sarebbe molto, come a Barisardo ( o Bari Sardo? 🤨) o più a sud come a Muravera e Villasimius.
Nonostante la mancanza di spiagge ufficiali siamo riusciti, ora in bassa stagione, a trovare posti in cui poter fare naturismo.
Escludendo le dune bianche di Porto Pino, ancora troppo frequentate, in particolare nei fine settimana, siamo riusciti a trovare tre spiagge poco o niente frequentate in cui poterci spogliare: due nel territorio di Pula ed una nel territorio del comune di Teulada (se poi a qualcuno interessa possiamo dare indicazioni più precise 😉🙂).
Saremo in Sardegna ancora qualche giorno per cui se qualcuno ha altre informazioni su spiagge naturiste in zona Sud ne saremmo molto contenti; da parte nostra se troveremo altre cale o spiagge dove si possa stare nudi lo scriveremo 😉🙂.
Franca e Francesco
Allegati
Caletta tra Chia e Teulada
Caletta tra Chia e Teulada
Spiaggia a Pula
Spiaggia a Pula
Spiaggia a Pula
Spiaggia a Pula
Spiaggia a Pula
Spiaggia a Pula
Caletta tra Chia e Teulada
Caletta tra Chia e Teulada
Caletta tra Chia eTeulada
Caletta tra Chia eTeulada
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Rispondi