Hotel Ideal Park Laives BZ

Informazioni e recensioni su centri benessere dove è consentito effettuare i trattamenti (sauna, bagno turco, ecc.) in modo corretto, ovvero nudi. Non si tratta di luoghi dove praticare naturismo, ma luoghi dove i naturisti possono trovare giovamento trovandosi maggiormente a proprio agio.
Avatar utente
LENNY
Messaggi: 58
Iscritto il: 20/10/2018, 17:46

Hotel Ideal Park Laives BZ

Messaggio da LENNY » 27/10/2018, 17:08

Salve a tutti ,
Segnalo con molto piacere questa struttura in Trentino poco prima di Bolzano dove appena possiamo “scappiamo” ogni tanto durante l’anno per qualche giorno.
Hotel meraviglioso, secondo le nostre esperienze meritevole di 4 stelle e non 3 superior, piscine e idro con annessa family sauna ( tessile ),
area SPA a dir poco meravigliosa tassativamente NUDA.
Pulizia ed eleganza a livello maniacale, eventi in sauna regolarmente più volte al giorno con Aufguss o scroub e altro Ancora, area esterna con idro riscaldata sempre NUDA.
Non elenco i vari servizi offerti e proposti , secondo me ne vale la pena trascorrere almeno una volta un paio di giorni per apprezzare ogni aspetto.
lenny
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1723
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 27/10/2018, 21:12

In Trentino c'è anche un altro hotel con le stese caratteristiche; l'hotel Adler ad Andalo che nel 2016 e nel 2017 ha ospitato il Galà internazionale di nuoto e che è convenzionato per cui tutti i soci FENAIT e INF godono di uno sconto per i soggiorni.
Lenny potresti chiedere se l'hotel da te segnalato vuole fare una convenzione per riconoscere uno sconto ai naturisti.
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
barcala74
Messaggi: 551
Iscritto il: 23/08/2015, 10:57
Località: Valsesia (VC)

Messaggio da barcala74 » 27/10/2018, 21:43

cescoballa ha scritto: Lenny potresti chiedere se l'hotel da te segnalato vuole fare una convenzione per riconoscere uno sconto ai naturisti.
Francesco

Oltre ad ottenere una più ampia visibilità a livello internazionale tra i naturisti interessati ;)
Marco Calzone
Direttivo A.N.Ita.
Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 409
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza

Messaggio da Andrea vi » 27/10/2018, 22:20

con annessa family sauna ( tessile )
se sono convinti che i bambini sono traumatizzati dalla vista della nudità lasciamo perdere la convenzione,anche perchè se basta che la sauna sia corretta o naturista che dir si voglia dovremmo proporla a qualsiasi hotel della provincia di Bolzano+ il mardolomit di Canazei
Avatar utente
LENNY
Messaggi: 58
Iscritto il: 20/10/2018, 17:46

Messaggio da LENNY » 27/10/2018, 23:46

Andrea vi ha scritto:
con annessa family sauna ( tessile )
se sono convinti che i bambini sono traumatizzati dalla vista della nudità lasciamo perdere la convenzione,anche perchè se basta che la sauna sia corretta o naturista che dir si voglia dovremmo proporla a qualsiasi hotel della provincia di Bolzano+ il mardolomit di Canazei
Da quello che mi hanno spiegato è solo un divieto per minori legato ad un discorso assicurativo della struttura che evita l’accesso alle zone “calde” ai minori , ma non sono sicuro se questo è l’unico motivo .
lenny
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1723
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 28/10/2018, 0:40

Spesso il non accesso ai minori non è dovuto al fatto che si sta nudo nella zona benessere ma al fatto che i bambini fanno "casino" e quest' disturba molto chi nell'area benessere vuole anche rilassarsi.
C'è poi sicuramente anche il fatto che ai bambini piccoli non fa bene fare sauna e bagno turco (ad esempio nostro nipote nella bio sauna è rimasto due minuti e non è voluto entrare in bagno turco l'ultima volta a Cavenago); c'è poi anche il rischio che combinino guai come è successo all'Adler dove prima erano ammessi ma che adesso non lo sono più fino ai 12 anni perché hanno fatto guai nonostante la presenza dei genitori (che spesso non li controllano e gli fanno fare tutto quello che vogliono) Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 409
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza

Messaggio da Andrea vi » 28/10/2018, 8:04

no scusate,se mi dite che c'è anche una sauna per bambini,cosa che in Austria non è poi così rara,ma è tessile vuol dire che la nudità è considerata sconveniente per i bambini più delle probabili dermatiti e altri guai che può provocare fare la sauna col costume;in altri posti dove magari ad orari precisi permettono l'accesso ai bambini il divieto di usare il costume comunque resta
Avatar utente
Alelid
Messaggi: 298
Iscritto il: 26/02/2016, 20:37

Messaggio da Alelid » 28/10/2018, 9:43

Secondo me i motivi sono quelli indicati da Francesco. Si tratta comunque di strutture commerciali che fanno liberamente le loro scelte, non potendo distinguere tra mille casi diversi, la scelta di molte è separare una zona nudista non aperta ai bambini ed una con piscine (più gradite ai bambini) e qualche cabina in cui è previsto l'uso del costume ad uso di quegli adulti che non se lo vogliono togliere.
Alessandro e Lidia
Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 409
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza

Messaggio da Andrea vi » 28/10/2018, 10:28

Ma certo che un hotel è libero di fare le scelte commerciali che vuole io faccio solo notare che se in un hotel prevedono anche la sauna per bambini in spazi o orari diversi ma mettono l'obbligo di usare il costume perché ci sono i bambini non è una scelta che possiamo approvare
Avatar utente
LENNY
Messaggi: 58
Iscritto il: 20/10/2018, 17:46

Messaggio da LENNY » 29/10/2018, 14:11

cescoballa ha scritto:Spesso il non accesso ai minori non è dovuto al fatto che si sta nudo nella zona benessere ma al fatto che i bambini fanno "casino" e quest' disturba molto chi nell'area benessere vuole anche rilassarsi.
C'è poi sicuramente anche il fatto che ai bambini piccoli non fa bene fare sauna e bagno turco (ad esempio nostro nipote nella bio sauna è rimasto due minuti e non è voluto entrare in bagno turco l'ultima volta a Cavenago); c'è poi anche il rischio che combinino guai come è successo all'Adler dove prima erano ammessi ma che adesso non lo sono più fino ai 12 anni perché hanno fatto guai nonostante la presenza dei genitori (che spesso non li controllano e gli fanno fare tutto quello che vogliono) Francesco
ho avuto conferma che nella spa c'è il divieto di accesso ai minori solo ed esclusivamente per un discorso di tranquillità e per un paio di brutti inconvenienti capitati 2 anni fa a causa di genitori incuranti .
la struttura quindi non molto tempo fa ha vietato l'accesso in zona nuda ai minori.
lenny
Rispondi