SPA naturiste milano

Informazioni e recensioni su centri benessere dove è consentito effettuare i trattamenti (sauna, bagno turco, ecc.) in modo corretto, ovvero nudi. Non si tratta di luoghi dove praticare naturismo, ma luoghi dove i naturisti possono trovare giovamento trovandosi maggiormente a proprio agio.
Pigna95
Messaggi: 3
Iscritto il: 05/03/2017, 22:07

SPA naturiste milano

Messaggio da Pigna95 » 06/03/2017, 8:44

Sono interessato a provare una SPA nudista.
Essendo di milano volevo chiedere a qualcuno nella zona se ne conosce qualcuno
E nel caso, non so, farmi compagnia
Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 2106
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Messaggio da capitan1cino » 07/03/2017, 7:34

Piu' che di Spa nudiste, parlerei di Spa dove si possono fruire saune, bagno turco nel modo cortetto (senza costume). Alcuni centri dispongono di solarium, dove si puo' stare a prendere il sole nudi.

Non si tratta cmq di luoghi dove praticare nudismo.

A milano nn ne conosco.
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista
Avatar utente
khrenek
Messaggi: 393
Iscritto il: 10/01/2012, 13:55
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da khrenek » 12/03/2017, 8:29

Purtroppo temo che le uniche che ci sono, usino il termine naturista per attirare l'attenzione ma sono in realtà dei privè.
--
Cordialmente nudo
Marco Freddi
Direttivo A.N.ITA.
**********************
Se l'uomo fosse stato pensato per andare nudo,
nascerebbe in quel modo.
Alexm
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/04/2016, 12:27
Contatta:

Messaggio da Alexm » 16/05/2017, 11:58

Interessava anche me la cosa
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2025
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 16/05/2017, 20:31

Se ci fossero non avremmo sempre il pienone a quelle che organizziamo come A.N.ITA. a Cavenago nel periodo invernale. Con la bella stagione il naturismo si pratica in altri "lidi", ma gli amanti delle "vere" saune devono quasi sempre migrare in altre regioni:
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Anna Maria
Messaggi: 44
Iscritto il: 06/02/2012, 13:53

Messaggio da Anna Maria » 09/02/2018, 23:03

Ciao Sergio,
domani sera, sabato, vi sarà la serata naturista a Cavenago, dove avrei prenotato un massaggio di 30 mt - Se a qualcuno fa piacere andarci, cedo il mio posto e il massaggio (ho letto che ci sono 16 persone in lista di attesa ma non le conosco). Grazie, Anna
Anna Maria
Messaggi: 44
Iscritto il: 06/02/2012, 13:53

Messaggio da Anna Maria » 09/02/2018, 23:05

Grazie per gentilmente farmi sapere via Whatsapp
Anna
Avatar utente
KyaraNat
Messaggi: 247
Iscritto il: 13/03/2017, 11:07
Località: Milano

Messaggio da KyaraNat » 09/02/2018, 23:14

scrivi a eventi@naturismoanita.it così lo leggono immediatamente, loro sanno se qualcuno aveva chiesto un massaggio. La lista d'attesa è per le persone che vogliono entrare e non per i massaggi. ;)
Chiara "KyaraNat"
Direttivo A.N.ITA.
luzypan
Messaggi: 344
Iscritto il: 29/08/2017, 10:06

Messaggio da luzypan » 04/06/2018, 11:48

qui un articolo con foto e schede di valutazione (scorso anno)
https://www.vanityfair.it/viaggi-travel ... sere-relax

Non so in quanti di questi centri si possa osare la nudità, magari proporla o chiederla... (in un paio sicuramente sì e senza problemi inerenti l'abbordaggio sessuale da parte di clientela deficiente).

Inoltre il fatto che talune di queste stutture permettano di appartarsi in zone più intime secondo me non dovrebbe decretarne a priori l'esclusione da una dimensione naturista classica; certo è che se ti costringono al bagno turco con il costume da bagno allora vale la pena lamentarsene esplicitamente....

muovere gentilmente queste critiche alle strutture credo sia l'unico modo per cambiare lo stato delle cose
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2025
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 04/06/2018, 20:28

luzypan ha scritto:... Inoltre il fatto che talune di queste stutture permettano di appartarsi in zone più intime secondo me non dovrebbe decretarne a priori l'esclusione da una dimensione naturista classica;...
Non so a che strutture tu ti riferisca, ma se sono quelle che penso io dovrebbero non essere frequentate, da naturisti, allo scopo di usufruirne i servizi di sauna, ma per altri scopi. Io non sono aprioristicamente contrario a che queste esistano e vengano frequentate, ma che abbiano l'onestà di chiamarsi con il loro nome, e cioè Privè, e lascino stare un termine che nulla a che vedere una filosofia di vita che non è limitata solo al sesso ed al soddisfacimento di pruderie varie...
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Rispondi