Sabato 25/07/2020 Escursione Nudista in Val d'Aosta

Sezione dedicata alla pubblicazione di eventi e incontri naturisti o inerenti alla promozione dell'idea naturista.
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 2027
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Re: Sabato 25/07/2020 Escursione Nudista in Val d'Aosta

Messaggio da cescoballa » 27/07/2020, 11:14

Belle foto e "belle persone" ma un percorso forse un po' troppo impegnativo per me 😉😁.
In ogni caso adesso sarebbe un po' lontano da casa 🙂😁.
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
giampi
Messaggi: 458
Iscritto il: 22/02/2012, 23:34

Messaggio da giampi » 27/07/2020, 12:08

Bravo Alberto, contiamo su di te e sulla testimonianza di chi partecipa a questi eventi per provare a costruire qualcosa di strutturato. Non sarà facile, ma vale la pena provarci. Magari organizziamo dopo agosto un'intervista a tutti i partecipanti da riportare su italiaNaturista che poi doneremo agli interlocutori isrtituzionali ed associativi con cui proveremo ad avviare un percorso di riconoscimento
Giampietro Tentori - Presidente A.N.ITA.
matteo.nudo
Messaggi: 86
Iscritto il: 22/07/2020, 11:59
Località: Milano (ma sono valdostano)

Messaggio da matteo.nudo » 27/07/2020, 16:53

Ciao,

fantastica questa escursione! Io sono originario della Valle d'Aosta, quindi qualche posto in cui stare nudi in teoria senza problemi di sorta lo conosco. Purtroppo sono venuto a conoscenza dell'escursione troppo tardi; inoltre ero in vacanza e sarei poi dovuto rientrare a Milano, dove vivo, ma se organizzate un'altra escursione ci sono, se non ci sono imprevisti!

Ad ogni modo, vi consiglio un posto assolutamente spettacolare e del quale mi sono letteralmente innamorato. Quando vado a fare una passeggiata che mi permette poi di stare nudo senza problemi scelgo la zona del ponte delle capre, un punto sul fiume Dora Baltea che ti permette di raggiungere l'altra riva. C'è proprio un ponte a diversi metri sul fiume. Il ponte delle capre si trova nella zona di Saint Vincent/Montjovet.

Unici due punti a sfavore: la vicinanza dell'autostrada e l'elevata difficoltà di raggiungere le spiaggette. Consiglio quindi di mettersi delle scarpe da montagna e di scendere con il peso verso monte. Purtroppo, la salita è più complicata.

È comunque un posto da visitare, perché la pace che c'è nelle spiaggette è incredibile (i rumori dell'autostrada vengono quasi annullati dal suono del fiume e degli uccelli).
Avatar utente
barcala74
Messaggi: 585
Iscritto il: 23/08/2015, 10:57
Località: Valsesia (VC)

Messaggio da barcala74 » 27/07/2020, 21:29

Grande Alberto,
ottimo resoconto e bellissima iniziativa.
Se quest'autunno organizzi nuovamente e magari non di sabato cercherò di partecipare ;)
Un abbraccio ad Elena :)
Marco Calzone
Direttivo A.N.Ita.
naturik
Messaggi: 10
Iscritto il: 01/11/2012, 15:28

Messaggio da naturik » 27/07/2020, 23:49

E' stata una bellissima giornata, soprattutto per lo spirito di amicizia e simpatia che ha animato il gruppo, anche quando per qualcuno la fatica si è fatta sentire un po' di più.

Abbiamo camminato, condiviso un relativamente lungo momento di relax e ancora camminato, il tutto potendo restare nudi per quasi otto ore immersi nella natura.

L'atmosfera del gruppo è stata ottima e anche Aurora, unica donna presente, si è potuta sentire assolutamente a proprio agio, quindi coraggio facciamo crescere il gruppo.

Grazie Alberto!
naturik
Messaggi: 10
Iscritto il: 01/11/2012, 15:28

Messaggio da naturik » 28/07/2020, 0:22

E' stata una bellissima giornata grazie all'amicizia e alla simpatia dei partecipanti.

Abbiamo camminato, ci siamo concessi una lunga pausa di relax e abbiamo ancora camminato, godendoci quasi otto ore di nudità immersi nella natura, a tratti un po' selvaggia, di un angolo di Valle d'Aosta.

L'atmosfera che si è creata è stata perfetta e anche Aurora, unica donna del gruppo, si è potuta sentire assolutamente a proprio agio. Quindi coraggio, facciamo crescere il gruppo e arrivederci alla prossima occasione.

Grazie Alberto!
Rispondi