Ale1993

Sezione dedicata alla presentazione obbligatoria dei nuovi utenti del forum.
Solo i nuovi utenti registrati possono aggiungere argomenti, tutti gli altri possono rispondere.
Rispondi
Ale1993
Messaggi: 50
Iscritto il: 31/12/2019, 9:41
Località: Bergamo (provincia)
Contatta:

Ale1993

Messaggio da Ale1993 » 01/01/2020, 17:07

Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro, ho 26 anni e abito in provincia di Bergamo.

Ciaoooo
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2434
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 01/01/2020, 17:32

Benvenuto Alessandro e innanzitutto Buon anno.
Reduce da un capodanno per quanto mi riguarda, il più nudo possibile, a mezzanotte uscito dalla sauna del Cron 4 a Brunico e tuffo di reazione in piscina fredda a - 3° di temperatura esterna, spero altrettanto bello anche per te.

Sono pure io della provincia di Bergamo, ma qualche parola in più nella tua presentazione agevolerebbe indubbiamente una maggior discussione...
Sergio
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 2270
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Messaggio da capitan1cino » 01/01/2020, 18:04

Ciao Alessandro, benvenuto nel forum :)
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista
Ale1993
Messaggi: 50
Iscritto il: 31/12/2019, 9:41
Località: Bergamo (provincia)
Contatta:

Messaggio da Ale1993 » 02/01/2020, 9:40

Ciao ragazzi, grazie per il benvenuto!
Ok Sergio, rifaccio... Ciao a tutti, sono Alessandro, ho 26 anni e abito in provincia di Bergamo, abbastanza vicino alla città. Sono gentile, simpatico (dicono), testone, tranquillo, mi piace stare in compagnia ma anche da solo. I miei hobby principali sono la palestra, la fotografia e l'automobilismo.
Ho deciso di provare questo stile di vita alla fine dell'estate del 2019 per puro caso, ero al fiume qua vicino a casa mia e ho visto un ragazzo che prendeva il sole nudo in tutta tranquillita, mi sono detto "voglio provare anche io", ho provato a parlare con questo ragazzo per chiedergli se non cerano posti dove non passavano tutti non essendo il posto dove era un posto per fare nudismo, ma mi era sembrato che volesse stare nel suo e allora ho lasciato perdere, poi mi sono iscritto al sito iNudisti dove ho conoscito persone della mia età (più o meno), putroppo non tutti di Bergamo, infatti abbiamo creato un gruppo Telegram per sentirci più spesso. Uno di questi ragazzi mi aveva proposto un evento di A.N.ITA. che era l'ultimo evento del 2019 a Cavenago, purtoppo entrambi alla fine per motivi di studio e di trasporto non siamo riuscito ad andare e quindi neanche ad incontrarci fisicamente.
Io mi sono tesserato negli ultimi giorni del 2019, adesso per l'evento dell'11 non potrò esserci perché i posti sono già al completo, verrò a quello di febbraio.
Che altro dire... con i ragazzi di Bergamo e alcuni dalla provincia di Milano abbiamo già trovato posti dove poterci incontrare nella prossima estate, uno di questi posti è il Porto d'Adda, lo conoscite? Ci vorrei fare un giro uno di questi giorni per giusto per vedere com'è dal vivo perché dalle foto sembra un paradiso terreste. Se avete altri posti belli, me li potrese segnalare?

Vi auguro un buon 2020 una buona continuazione a tutti.

Se volete mettervi in contatto con me più velocemente, lascio il mio contatto Telegram: aln1993

Ciaoooooo!!!!
Alessandro
In A.N.ITA. dal 30/12/2019
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2434
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 02/01/2020, 19:15

Ciao Alessandro,
Non era un rimprovero, il mio chiederti di dare maggiori info su di te, ma solo un modo per vedere di avere più spunti su cui intavolare una più ampia discussione...
Vedo che la tua evoluzione è stata abbastanza rapida, sei riuscito nel volgere di pochi mesi a scoprire, prima, e cercare di ampliare i contatti con questo nostro mondo, cosa non sempre facile e scontata.

Io abito a Caprino, e posso immaginare dove sei andato ad incappare nel "ragazzo" che prendeva il sole nudo in tutta tranquillità, o sei andato al Brembo, o al Serio. Entrambi i posti non offrono proprio il massimo della fruibilità allo stare nudi in modo tranquillo come lo vorremmo noi.
Per quanto mi riguarda, ho frequentato poco questi due fiumi optando per Porto d'Adda, posto veramente bello anche se con i suoi problemi: la spiaggia non sempre è accessibile al massimo della sua estensione, condizionata dal livello delle acque, ed anche qui di tanto in tanto vi sono persone che interpretano lo star nudi come una sorta di ricerca per far sesso, talvolta infastidendo in modo molesto le persone.

Su questo forum troverai le informazioni per Porto nel post: viewtopic.php?f=17&t=1302&hilit=porto
Questa è l'unica spiaggetta accessibile della zona, situata in un ambiente naturalistico veramente unico ed affascinante.
Noi ogni anno a luglio proponiamo un picnic serale e ci troviamo in una ventina di persone...

Per Cavenago, mi spiace che tu non sia potuto venire a dicembre e che questa volta sia tutto pieno. Le persone che partecipano a queste serate sono talmente affezionate che come si aprono le iscrizioni si precipitano ad iscriversi ed i posti sono limitati a poco più di 60. Avrai senza dubbio letto, sia sul nostro forum che su quello de INudisti, che sabato prossimo vi sarà a Garda, presso il Gardacqua, una giornata in cui ci si ritrova. Se interessato chiedi, magari un passaggio lo puoi trovare, non sono pochi i bergamaschi che vi partecipano.

Spero di vederti alle nostre iniziative e magari in spiaggia a Porto se lo vorrai, impegni permettendo, posso sempre accompagnarti.

Non ho telegram....mi spiace.
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Ale1993
Messaggi: 50
Iscritto il: 31/12/2019, 9:41
Località: Bergamo (provincia)
Contatta:

Messaggio da Ale1993 » 02/01/2020, 22:57

Tranquillo Sergio, non l'ho preso come un rimprovero. Ho letto il link al forum su il Porto, ma non c'è una zona dove l'acqua non arriva da acque fognarie?
Ma il sito iNudisti e A.N.ITA. cosa sono? Rivali, "cugini" o non centrano niente l'una con l'altra?
Per il trasporto non è un problema, dato che i miei non lo sanno che sto facendo tutto questo (figurati che prima ho chiesto a mia mamma se una foto che mi ero scattato in palestra con il salviettone alla vita sarebbe stata bella come sfondo per whatapp e lei mi ha detto "ma non vedi che sei mezzo nudo?"), per l'evento di Cavenago avevo detto ai miei che sarei andato da un mio amico quella sera e dato che a loro serviva l'auto per andare via nel pomeriggio erano tornati calcolendo il tragitto che avrei dovuto fare per andare da lui, per cui alla fine non sono venuto perché mi era venuto tardi. Per il prossimo già organizzato.
Ma su Bergamo non si fanno eventi?
Alessandro
In A.N.ITA. dal 30/12/2019
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2434
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 03/01/2020, 8:04

Viviamo in un sistema altamente antropizzato, per cui difficile sarebbe trovare acque sorgive, ma ti assicuro che l'Adda è molto migliore di Serio e Brembo, più che le acque fognarie a preoccupare seno le percolazioni frutto delle lavorazioni agricole. Ti assicuro che nel complesso non è poi così malvagia la qualità dell'acqua.

Il rapporto con i nudisti non è quello di di conflittualità. Ci caratterizza una diversità di fondo: noi ci definiamo naturisti, loro si definiscono solo nudisti.
A.N.ITA. credendo fermamente nell'importanza di un movimento naturista forte e rappresentativo, da sempre guarda e collabora con gruppi ed associazioni che escono anche dagli schemi del movimento organizzato in se, e collabora, appoggia e talvolta ne fa parte, di gruppi spontanei, Trebbia Nat, La Ciurma del Ticino ad esempio, o presidi spontanei nati sulle varie spiagge autorizzate e no presenti in Italia, o cerca di collaborare con aggregazioni del tutto libere e spontanee come i nudisti appunto.
Con i Nudisti abbiamo un rapporto altalenante, cerchiamo di collaborare, cercando di superare le incomprensioni che talvolta nascono più che altro per questioni personali che altro...Se vorrai ne continuano a parlare nello specifico, magari coinvolgendo anche altre persone che partecipano al forum.

Il fatto del nudo è un bel tabù da fare superare, non tanto e solo verso i genitori, ma in genere verso un sentito comune. La nostra battagli per la naturalezza e la normalità del nudo, trova non per nulla delle difficoltà, sopratutto nelle società caratterizzate da forti sentimenti di ipocrisia e di falso moralismo!

Una battaglia continua che con gioia e naturalezza, continuiamo a condurre ottenendo anche dei risultati talvolta confortanti. Dello scorso anno sono le 2 spiagge autorizzate di Livorno e quella ottenuta a VArallo sul fiume Sesia, o la sentenza positiva di Cecina riguardo i sanzionati la spiaggia di Marian di Bibbona.

A Bergamo vi sono poche cose, lo scorso anno ci è saltata la cena in nudità (che poi abbiamo fatto in provincia di Lecco), vi è stato un capodanno a Curno Organizzato dal Trebbia Nat e vi sono delle serate di carattere olistico organizzate da GiusNat nei pressi di Ponte... poi non essendovi luoghi appropriati a praticare naturismo, le difficoltà nell'organizzare cose aumentano, sopratutto per il numero ristretto di perone che si pongono in modo serio nei confronti della nudità.
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Ale1993
Messaggi: 50
Iscritto il: 31/12/2019, 9:41
Località: Bergamo (provincia)
Contatta:

Messaggio da Ale1993 » 03/01/2020, 9:16

Grazie mille Sergio, tutto chiaro.
Alessandro
In A.N.ITA. dal 30/12/2019
Rispondi