Emilia Romagna- Lido di dante (RA)

Informazioni e recensioni su località e strutture dove praticare naturismo in Italia.
Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 2106
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Re: Emilia Romagna- Lido di dante (RA)

Messaggio da capitan1cino » 10/07/2019, 20:51

Grazie per la ricca recensione :)
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1721
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 06/08/2019, 10:17

Vi aggiorno sulla spiaggia naturista di Lido di Dante ad oggi martedì 7 agosto ore 10,00.
Arrivato al paese alle 8,30 non ho avuto problemi per il parcheggio (gratuito), quello a pagamento era pressoché vuoto.
Arrivato in spiaggia dal sentiero utilizzato dagli ospiti del campeggio naturista si può scendere subito in spiaggia con una comoda scaletta di legno o proseguire a destra sulla duna.
All'inizio della spiaggia c'è un cartello fatto a mano sul legno (probabilmente messo dal campeggio) che indica la spiaggia "FKK/NATURISTA".
Fino alle 9,00/ 9,30 la spiaggia era frequentata ma non piena sul primo tratto (circa 400 metri), quello fruibile sempre, il secondo tratto, quello fruibile solo dopo il 15 luglio, è di circa 500 metri; oltre è divieto assoluto sia di transito che di sosta.
Sul secondo tratto sarebbe possibile solo il transito e la sosta ma senza strutture sia mobili che fisse (ombrelloni, tende, capannine, ecc.); purtroppo molti sono coloro che non rispettano tale divieto esponendosi così ad una sanzione (multa) non perché nudi ma per non aver rispettato il divieto.
La frequentazione, almeno adesso e di giorno feriale, è buona; prevalenza di single uomini e un buon numero di coppie, meno le famiglie con bambini e adolescenti, concentrati sul primo tratto di spiaggia.
Mare calmo e acqua calda (anche troppo), e un buon numero di passeggiatori tessili sul bagnasciuga; non posso dire come sarà al tramonto perché ritornerò a Faenza nel primo pomeriggio.
Ritornerò a Lido di Dante sabato con Franca ed esporremo anche la bandiera (oggi ho solo l'ombrellone dell'A.N.ITA.); se qualcuno del forum è a Dante sabato possiamo incontrarci.
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1721
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 06/08/2019, 14:54

cescoballa ha scritto:Vi aggiorno sulla spiaggia naturista di Lido di Dante ad oggi martedì 7 agosto ore 10,00.
Francesco
Naturalmente si tratta di martedì 6 agosto :) .
Passeggiando in spiaggia ho visto delle bandiere dell'A.N.ITA., mi sono avvicinato e con piacere ho visto che erano Andrea Zanella del C.D. A.N.ITA. e Francesco Doronzo del C.D. FENAIT. .
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
ChristianVinci
Messaggi: 13
Iscritto il: 29/07/2019, 23:31
Località: Milano provincia

Messaggio da ChristianVinci » 20/08/2019, 21:12

Buonasera amici, scusate volevo chiedervi un consiglio. Lunedì torno verso Milano ma vorrei fare una tappa lungo la strada, vorrei andare nella spiaggia naturista Lido di Dante, me la consigliate? Solo nudismo o anche tessile? Ci sarebbe la possibilità di fermarsi a dormire nella zona? Grazie mille per le risposte. Ciao :D
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2029
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 21/08/2019, 7:27

Per Quanto chiedi in merito alla spiaggia del Lido di dante, che dirti, se avrai avuto modo di andare a ritroso del post avrai letto un po' di commenti...
Il mo giudizio: ricorda sempre che sei sull'Adriatico, l'acqua quindi la troverai limpida essenzialmente alla mattina, la spiaggi di sabbia è di per se bella anche se negli anni è andata diminuendo, non solo per la riserva integrale costituita per buon parte della spiaggia a sud, ma anche grazie alla corrosione che (con il contributo irrispettoso dei bagnanti), ha spianato le dune che la separavano dalla pineta.
La spiaggia del Lido di Dante è anche conosciuta per via delle sue frequentazioni non proprio naturiste, ma se trovi una buona posizione puoi viverla tranquillamente.
Per pernottare non penso avrai problemi Il camping Classe ha una parte del campeggio riservata al naturismo, con annessa piscina bar ristorante dove si può star nudi, a dei bungalow che affitta (da non prendere quelli nei pressi del ripetitore, ma non è molto propenso all'ingresso delle persone singole. Per andare in spiaggia bisogna vestirsi dovendo attraversare 200 metri di pineta aperta a tutti...
Vi è il camping Ramazzotti, quasi nei pressi della spiaggia naturista ed è un po' meno caro dell'altro, poi vi sono altre opportunità per il soggiorno, appartamenti essenzialmente, di alberghi non saprei dirti.
Facci sapere...
Sergio
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 409
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza

Messaggio da Andrea vi » 21/08/2019, 9:18

beh innanzitutto se è per una notte evita i bungalow del camping classe che al prezzo devi aggiungere 85 eurozzi di pulizia, puoi provare a chiedere al bar del bagno classe che è un po' un riferimento per chi cerca affittacamere
Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 409
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza

Messaggio da Andrea vi » 21/08/2019, 11:03

ma anche grazie alla corrosione che (con il contributo irrispettoso dei bagnanti), ha spianato le dune che la separavano dalla pineta
beh non definirei propriamente bagnanti chi si apposta sulle dune in cerca di fare "attività",comunque la causa principale è l'attività estrattiva del gas che provoca l'abbassamento di 2-3 centimetri l'anno a Dante
ChristianVinci
Messaggi: 13
Iscritto il: 29/07/2019, 23:31
Località: Milano provincia

Messaggio da ChristianVinci » 21/08/2019, 12:09

Grazie per la gentilezza e l’accuratezza :D
Avatar utente
giampi
Messaggi: 387
Iscritto il: 22/02/2012, 23:34

Messaggio da giampi » 21/08/2019, 22:22

Paola ed io siamo da qualche giorno al Camping Classe nella parte naturista. Devo dire che la situazione in spiaggia è notevolmente migliorate rispetto a qualche anno fa, si riesce a stare tranquilli ed anche a rilassarsi....
Abbiamo incontrato tanti soci A.N.ITA. con i quali abbiamo condiviso le giornate al mare. Avere fatto fare gli ombrelloni con il nostro logo ed esporre la bandiera, ha permesso a tanti nostri soci di avvicinarsi e fare quattro chiacchere in simpatia.
Siamo un movimento che sta crescendo. Ci siamo accorti che sempre più persone riconoscono il logo e il nome dell'associazione.
Buon Naturismo a tutti
giampi
Giampietro Tentori - Presidente A.N.ITA.
ChristianVinci
Messaggi: 13
Iscritto il: 29/07/2019, 23:31
Località: Milano provincia

Messaggio da ChristianVinci » 21/08/2019, 22:25

Ciao Giampiero grazie! Non sono ancora tesserato ma lo farò appena tornato a casa.
Rispondi