Pagina 5 di 12

Re: lido di dante

Inviato: 30/04/2019, 13:07
da markles72
frequento dante da diversi anni e sono iscritto anche in diversi gruppi fb su questa localita'per avere sempre informazioni abitando a qualche centinaia di chilometri.purtroppo leggo sempre piu'frequentemente polemiche tra abitanti e turisti soprattutto verso il comune colpevole di immobilismo verso questa localita'turistica.quest'anno una delle pu'grandi lamentele riguarda il divieto assoluto di accesso ai cani in spiaggia e la mancanza di aree attrezzate per questi ultimi, dato che molti turisti specialmente i frequentatori dei campeggio(ma non solo)vengono in vacanza con gli amici a quattro zampe ed erano abituati a portarli nell'area libera del tratto naturista.dovrebbero essere in corso anche alcuni lavori negli stradelli che danno accesso al mare ma qui mi riservo di scrivere ulteriori info quando vedro'di persona.altro argomento di polemica e'stato il dirottamento del festival naturista previsto nel campeggio fkk di dante in puglia.propio oggi ho letto di una notizia che lo stesso campeggio ne organizzera'uno autonamente a fine maggio... spero cmq di andarci quanto prima anche per dare un ulteriore contributo...

Re: lido di dante

Inviato: 30/04/2019, 17:53
da cescoballa
Sono stato alla Bassona, la spiaggia naturista di Lido di Dante il venerdì prima di Pasqua.
La situazione è quella descritta da Giampi; il tratto di spiaggia naturista fino al 15 luglio è di circa 200 metri e ancora fervono i lavori per ricreare le dune (distrutte dalle mareggiate di alcuni anni fa). Dal 15 luglio si potrà accedere anche al tratto di spiaggia ora chiuso ma solo per passeggiare, non si può sostare ne tantomeno mettere ombrelloni o tende.
Francesco

Re: lido di dante

Inviato: 30/04/2019, 22:42
da sergino
markles72 ha scritto:frequento dante da diversi anni e sono iscritto anche in diversi gruppi fb su questa localita...altro argomento di polemica e'stato il dirottamento del festival naturista previsto nel campeggio fkk di dante in puglia.propio oggi ho letto di una notizia che lo stesso campeggio ne organizzera'uno autonamente a fine maggio... spero cmq di andarci quanto prima anche per dare un ulteriore contributo...
Riesci a darci qualche info in più.
Avevo capito che avevano deciso di fare il festival naturista in Puglia perchè non era stata concessa l'autorizzazione provvisoria della spiaggia, come era avvenuto lo scorso anno!
Sergio

Re: lido di dante

Inviato: 01/05/2019, 10:30
da markles72
da quello che so io (ma prendetela col beneficio del dubbio) ci sono stati molteplici aspetti...in primis la tempistica,il festival doveva essere organizzato per tempo e ci sono stati alcuni ostacoli come le mareggiate di fine anno che avevano disastrato la spiaggia e i lavori iniziati a primavera sulle dune per la realizzazione di passerelle..poi il tratto naturista di dimensioni troppo piccole di certo non ha aiutato,ma forse il problema vero e'stato la diatriba tra aner e sindaco che in campagna elettorale aveva promesso delle cose (con l'associazione decisa a rivendicare leggi per l'autorizzazione del tratto naturista) salvo poi fare retromarcia.ma qui entro in un campo minato e non essendo al dentro delle cose non posso affermare con certezza come stanno di preciso.cmq di sicuro tra comune,associazioni,turisti,commercianti della zona e residenti credo sia sia creato un bel casotto e sara'difficile venirne fuori. di fatto c'e'che il festival e'stato trasferito da lido di dante al gargano...poi come detto propio ieri ho letto nella pagina fb del camping classe, della decisione di organizzarne uno per conto loro (probabilmente per recuperare un po di danno economico dovuto all'annullamento del festival precedente)

Re: lido di dante

Inviato: 01/05/2019, 21:31
da sergino
Grazie, e se vorrai tienici pure informati...
Quest'anno non so se riusciremo a passare per il lido di dante...
Sergio

Re: Emilia Romagna- Lido di dante (RA)

Inviato: 19/06/2019, 10:32
da stefano62
Siamo stati un paio d'ore domenica mattina scorsa, 16 giugno. La spiaggia è ancora chiusa verso sud, verso la foce del Bevano, quindi la zona naturista usufruibile è piuttosto limitata, soprattutto in considerazione della quantità di bagnanti presenti. Alle 10 di mattina abbiamo faticato a trovare uno spazio decente per stendere i nostri teli sulla sabbia. Purtroppo in Italia non si capisce ancora che il movimento naturista può diventare una risorsa, sia dal punto di vista ambientale che economico, e come tale andrebbe supportato anche dal punto di vista legislativo. Invece trovi condizioni in cui diverse centinaia di bagnanti devono dividersi poche decine di metri di spiaggia.....

Re: Emilia Romagna- Lido di dante (RA)

Inviato: 28/06/2019, 8:00
da markles72
finalmente la prox settimana in concomitanta con il weekend della notte rosa tornero'a lido di dante in campeggio fkk.al ritorno vi scrivero'un report dettagliato sulla situazione in campeggio,spiaggia ecc...

Re: Emilia Romagna- Lido di dante (RA)

Inviato: 28/06/2019, 8:58
da capitan1cino
Ci contiamo! ;)
Buon we rosa/naturista :) :)

Re: Emilia Romagna- Lido di dante (RA)

Inviato: 28/06/2019, 9:34
da markles72
capitan1cino ha scritto:Ci contiamo! ;)
Buon we rosa/naturista :) :)
grazie mille :P

Re: Emilia Romagna- Lido di dante (RA)

Inviato: 09/07/2019, 21:02
da markles72
buonasera a tutti come promesso faccio un rapido resoconto dei 3 giorni passati a lido di dante nel weekend della notte rosa.arrivati in campeggio venerdi mattina con la mia amica ci registriamo alla reception senza nessuna fila e ci accompagnano alla casetta della zona fkk..troviamo il campeggio abbastanza pieno e affollato soprattutto di camper mentre le casette si riempiranno dal venerdi sera/sabato mattina salvo poi risvuotarsi la domenica sera (ormai in quasi tutti i posti e'cosi dato che si fa vacanza,nel we da venerdi alla domenica)..in campeggio clima molto tranquillo e sereno tra l'altro con tante coppie gay (rispetto al passato) di uomini....clima festoso con l'apice della festa della notte rosa naturista organizzata in campeggio in zona fkk con molta partecipazione (anche da gente esterna che poteva entrare)anche se con prezzi oggettivamente molto alti.perquanto riguarda la spiaggia invece,rispetto allo scorso anno,troviamo propio alla fine del sentiero che dal campeggio ti porta al mare una nuova scalinata che ti fa scendere al livello piu'basso sul mare.la spiaggia e'stretta diciamo sulle dimensioni dello scorso anno o poco meno.la lunghezza e' di circa 250 metri poi trovi poi lo sbarramento con cartelli e divieti in cui e'vietato oltrepassare il limite e quest'anno non abbiamo mai visto nessuno azzardare ad infrangere tale divieto.completamente rifatto anche il tratto di camminamento parallelo al mare (le ex dune) anche se in qlk punto bisogna stare attenti visto che il terreno cede.cmq con la poca fruizione della spiaggia il sabato e la domenica si sta davvero uno accanto all'altro ed e'difficile trovare un buco per mettere l'asciugamano.curiosita' in spiaggia quest'anno almeno nei tre giorni non abbiamo mai visto passare nessun venditore ambulante,ad eccezioni di qualcuno che vendeva bibite,mentre i cani in spiaggia erano davvero pochi, probabilmente il rischio multe ha fatto desistire i piu'.la mattina cmq in spiaggia si stava da dio mentre nel pomeriggio compariva qlk solito personaggio che col naturismo a poco a che fare.infine un discorso generale su lido di dante,premetto che io amo molto la tranquillita'ma vedere nel paese il weekend della notte rosa la totale assenza di qualsiasi manifestazione pubblica deve far riflettere.addirittura il palco del comitato cittadino nella piazzetta nastrato di nastro bianco e rosso perche'sembra avessero avuto problemi con il comune nel chiedere i permessi correttamente...aldila'di un po musica dei pub si respirava un'aria davvero triste di un paese in completo abbandono..peccato lido dante meriterebbe ben altro....