Liguria - Chiavari (GE)

Informazioni e recensioni su località e strutture dove praticare naturismo in Italia.
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2040
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Spiaggia Chiavari

Messaggio da sergino » 25/05/2019, 22:23

A FestAnita c'erano dei nostri soci di Chiavari e non ho chiesto...
Speriamo che qualche frequentatore legga la tua richiesta.
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 358
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 26/05/2019, 8:34

sergino ha scritto:A FestAnita c'erano dei nostri soci di Chiavari e non ho chiesto...
Speriamo che qualche frequentatore legga la tua richiesta.
Grazie Sergio, sempre gentile.
Probabilmente sarà giovedì o venerdì prossimo. :)
dario, per gli amici magnum.
fabio32
Messaggi: 42
Iscritto il: 21/06/2012, 8:59

Messaggio da fabio32 » 28/05/2019, 16:18

Pochi giorni fa ci sono stato senza problemi.
Una dozzina di persone: una decina circa di uomini nudi, due donne una nuda e l'altra in topless.
Nessuna frequentazione di guardoni e/o maniaci.
Certo non eravamo in alta stagione!
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 358
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 28/05/2019, 20:54

fabio32 ha scritto:Pochi giorni fa ci sono stato senza problemi.
Una dozzina di persone: una decina circa di uomini nudi, due donne una nuda e l'altra in topless.
Nessuna frequentazione di guardoni e/o maniaci.
Certo non eravamo in alta stagione!
Grazie delle info, Fabio!... :)
dario, per gli amici magnum.
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 358
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 31/05/2019, 14:24

Pare non ci siano problemi...
{solo un pelino più difficoltoso l’ultimo step della discesa.[spiaggia molto sporca (detriti burrasche)]}. :) 8-)

Il parcheggione antistante la spiaggia è sempre gratuito fino al 15 giugno e, poi, lo risarà dal 15 settembre.
Allegati
Ora...
Ora...
dario, per gli amici magnum.
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 358
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 01/06/2019, 11:02

Alacri nudisti al lavoro per aprire un’entrata in mare... :)
Allegati
47236AE7-C69F-495E-916D-48C49AEB8B7D.jpeg
47236AE7-C69F-495E-916D-48C49AEB8B7D.jpeg (118.45 KiB) Visto 646 volte
dario, per gli amici magnum.
sandalo
Messaggi: 25
Iscritto il: 06/07/2016, 0:56

Messaggio da sandalo » 18/07/2019, 22:49

Faccio il guastafeste...

Ci son tornato la scorsa settimana, giusto per vedere se era cambiato qualcosa. Ebbene, l'ordinanza che vieta l'accesso ( ufficialmente per motivi di sicurezza, poichè la zona è giudicata franosa ) persiste. C'è un cartello metallico, per terra, all'inizio della cancellata; un altro, plasticato, attaccato alla fine della cancellata; un altro ancora, su palo nel muro a cui si accede dalla scogliera e infine l'ultimo, in alto, all'arrivo alla spiaggia.

Le scritte sono sempre minacciose e considerando che il cartello plastificato pare proprio recente, temo che la frequentazione sia decisamente rischiosa.
Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 2106
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Messaggio da capitan1cino » 18/07/2019, 23:00

Guastafeste? :shock:
Perché?
Mi sembra giusto mettere in guardia gli utenti del forum, se effettivamente ci sono cartelli che vietano la frequentazione della spiaggia.
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2040
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 21/07/2019, 6:43

In teoria (se non ricordo male), i cartelli dovrebbero riguardare la parte della scogliera soggetta a smottamenti e caduta massi, ma qui dovrebbe dirci qualcosa di più qualcuno dei "locali frequentatori".
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
guy59
Messaggi: 14
Iscritto il: 08/08/2015, 15:27

Messaggio da guy59 » 21/07/2019, 16:06

Io, che però non sono un esperto (nè architetto, nè geologo, nè tecnico ...), ritengo che si sia ingigantita la pericolosità della frana. Però non vado più là perchè il divieto (penso con sanzioni amministrative e forse penali) riguarda tutti coloro che transitano o stazionino in quel posto. Sia che si arrivi dalla terra o dal mare, che si sia escursionisti, o bagnanti tessili o nudisti, o curiosi ... se avvenisse una disgrazia o ci fosse un controllo si sarebbe sicuramente e senza possibilità di appello sanzionati (poi forse i nudisti due volte, anche per offesa al senso del pudore !!!).
Allargando il discorso per questi mesi di grandi vacanze circa le sanzioni dico a tutti che i Comuni sono senza soldi e cercano di farli con multe. Quindi attenti ai limiti di velocità, a parcheggiare con precisione, ai semafori (a Chiavari e a Sarzana, ad es., le telecamere multano non solo quelli che passano col rosso, ma anche chi si ferma ed oltrepassa un poco la linea di demarcazione del semaforo !!!); se uno ha un cane bisogna avere anche con sè paletta e sacchetto ed una bottiglia per lavare ... A Rapallo poi ci sono multe -per decoro!!!- se nel centro gli uomini sono a torso nudo e le donne in abiti succinti ... Questo mondo e questa società non mi piacciono, però non paghiamo multe e se riusciamo a risparmiare ed abbiamo dei soldi usiamoli per la nostra causa nella costruzione di uno stile di vita naturistico! Buona estate a tutti!
Rispondi