Liguria - Punta Crena, Varigotti (SV)

Informazioni e recensioni su località e strutture dove praticare naturismo in Italia.
smallnut19
Messaggi: 13
Iscritto il: 27/05/2020, 8:42

Messaggio da smallnut19 » 19/06/2020, 9:23

come ho scritto su inudisti
Ciao, Punta Crena ci sono stato fine maggio via mare, pochissima gente, tutti nudi.
Mi hanno detto che l'accesso via terra è ok...
Per esperienza degli scorsi anni in estate nel weekend c'è abbastanza gente tutta tessile...
In merito all'ordinanza penso che sia ancora in vigore:
http://www.comunefinaleligure.it/comuni ... a-101-2019

penso sia soprattutto per togliersi la responsabilità perché in effetti è un posto non privo di pericoli soprattutto
lungo il sentiero di accesso...

La Liguria è bella ma è un casino e in questo periodo occhio che viaggiare in autostrada è un delirio.
Takiblu
Messaggi: 7
Iscritto il: 19/03/2020, 22:58

Messaggio da Takiblu » 20/06/2020, 12:50

Grazie per le risposte. Sul fatto di essere sanzionati per essersi spogliati è un vero peccato, considerando che da quanto ho letto la spiaggia è storicamente frequentata da naturisti.
Per quanto riguarda l'ordinanza nulla da dire, se c'è un pericolo reale è giusto che sia stata emessa.
A questo punto devo valutare bene se andare, anche solo per curiosità e vedere la spiaggia che sembra meravigliosa...
Takiblu
Messaggi: 7
Iscritto il: 19/03/2020, 22:58

Messaggio da Takiblu » 21/07/2020, 19:55

Per aggiornarvi:
Sono stato a Punta Crena la scorsa settimana in un giorno feriale. Il percorso via terra è agibile. Io non ho avuto problemi, ma forse lo sconsiglio a chi non è molto atletico perché un minimo di pericolo c'è.
Per quanto riguarda la frequentazione, entro le 10:30 c'erano solo nudisti, poi sono arrivati tessili e parecchie donne in topless, tutti comunque molto rispettosi dei nudisti ancora presenti.
Per me è stata la prima visita e anche la mia prima volta da nudista in senso assoluto, e devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso perché la gente intorno non mi ha fatto sentire a disagio. Mi è sembrata ben frequentata, anche se un giorno solo non può essere considerato per una valutazione assoluta.
Il posto è bellissimo e ci tornerò sicuramente, evitando però sempre il weekend
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2771
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 21/07/2020, 20:42

Ottimo per la tua descrizione. Che il posto sia molto bello mi è stato confermato anche da amici locali. Tieni comunque presente delle limitazioni...cosa non da poco in caso di impugnazione di eventuali sanzioni...
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
marchino
Messaggi: 81
Iscritto il: 12/04/2016, 21:28

Messaggio da marchino » 22/07/2020, 21:55

barcala74 ha scritto: 07/07/2016, 21:19 Il posto è bellissimo sia dall'alto che dal mare!!!
merita proprio una visitina ;)
anche con qualche tessile nei paraggi :lol:
Di posti bellissimi dove poter praticare naturismo ce ne sono anche se qui in Italia non sono tantissimi bisogna solo avere il tempo e la voglia di andarci.
Se poi la gente in costume non si sente disturbata dalla presenza di gente nuda perchè conosce la frequentazione della zona tanto meglio.
Un saluto a tutti
Takiblu
Messaggi: 7
Iscritto il: 19/03/2020, 22:58

Messaggio da Takiblu » 08/08/2021, 22:06

Vi do un aggiornamento sulla spiaggia di Punta Crena: dopo la prima volta dell'anno scorso, sono tornato alla spiaggetta parecchie volte, e me ne sono letteralmente innamorato.
La location è splendida, il sentiero può intimorire la prima volta, ma poi ci si abitua e fila tutto molto liscio, tanto è vero che moltissime persone la raggiungono, uomini e donne di tutte le età.
È sempre possibile stare nudi e non ci si ritrova mai da soli, anzi spesso sono più i nudisti dei tessili. La frequentazione è ottima, i nudisti sono pienamente tollerati e mischiati con la gente in costume. Ci sono stato una volta anche nel weekend lo scorso anno, e sono stato nudo senza nessun problema.
Quest'anno sono andato molte volte in settimana, l'ultima pochi giorni fa, e ho contato 20/25 nudisti su circa 50 persone. Anche tra i tessili comunque la maggior parte delle donne era in topless. Mi ha fatto piacere vedere che la maggior parte dei nudisti fossero coppie uomo-donna, anche molto giovani, il che testimonia una grande serenità nello stare nudi in pubblico.
Quest'anno il mare è sempre stato mosso quando sono andato io, dunque l'afflusso di persone dal mare (solitamente tessili che arrivano in canoa o pedalò) è stato molto ridotto.
Segnalo infine che qualcuno ha aggiunto, nei pressi della seconda discesa con le corde, un simpatico cartello che allego, che avvisa i viaggiatori di fare attenzione alla scalata e del fatto che nella spiaggia è normale trovare naturisti.
IMG_20210808_215000.jpg
Avatar utente
mabis
Messaggi: 87
Iscritto il: 31/07/2020, 18:53

Messaggio da mabis » 08/08/2021, 23:07

io frequento Punta Crena tutto l'anno, il primo bagno 2021 è del 5 gennaio. E' la spiaggia più vicina a casa mia e ci vado spesso (zone rosse gialle Covid permettendo). Luglio ed Agosto lo lascio al turismo di massa anche perchè molti arrivano dalle spiagge vicine con materassini, canoe e pedalò. Il mio amico Andrea ci va tutti i giorni dell'anno ed è una spiaggia unica.
Allegati
IMG_20190603_144419.jpg
Mabis
nudonaturista
emmeicsics
Messaggi: 928
Iscritto il: 17/04/2012, 12:24

Messaggio da emmeicsics » 09/08/2021, 11:46

Anche se confermo la bellezza del posto, non posso unirmi all'entusiasmo di chi mi ha preceduto.
Ci sono stato un'unica volta anni fa ai primi di novembre con un gruppetto ANITA, TrebbiaNat, Ciurma del Ticino e nonostante la nostra rumorosa presenza, le bandiere, parecchia gente presente, un paio di persone si misero a fare altro.
In seguito cercando informazioni sul posto mi imbattei in un gruppo su facebook dove venivano postate immagini di donne in quella spiaggia, con commenti di basso livello, o di persone intente a fare altro. Mi resi conto che l'amministratore di quella pagina era presente in spiaggia lo stesso giorno in cui c'eravamo noi.
I frequentatori locali abituali sembravano rassegnati e abituati a questi episodi.
Non ci sono più andato, spero la situazione sia migliorata.

ciao
Massimo
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 2453
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 09/08/2021, 12:56

emmeicsics ha scritto: 09/08/2021, 11:46 Anche se confermo la bellezza del posto, non posso unirmi all'entusiasmo di chi mi ha preceduto.
Ci sono stato un'unica volta anni fa ai primi di novembre con un gruppetto ANITA, TrebbiaNat, Ciurma del Ticino e nonostante la nostra rumorosa presenza, le bandiere, parecchia gente presente, un paio di persone si misero a fare altro.
In seguito cercando informazioni sul posto mi imbattei in un gruppo su facebook dove venivano postate immagini di donne in quella spiaggia, con commenti di basso livello, o di persone intente a fare altro. Mi resi conto che l'amministratore di quella pagina era presente in spiaggia lo stesso giorno in cui c'eravamo noi.
I frequentatori locali abituali sembravano rassegnati e abituati a questi episodi.
Non ci sono più andato, spero la situazione sia migliorata.

ciao
Massimo
Anch'io sapevo di una situazione come quella da te descritta; difficile da raggiungere e una frequentazione non proprio "naturista"; mi auguro, anch'io come te, che la situazione sia migliorata ;) :) .
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Takiblu
Messaggi: 7
Iscritto il: 19/03/2020, 22:58

Messaggio da Takiblu » 09/08/2021, 18:38

Non sapevo di episodi spiacevoli, io ci sono andato una decina di volte tra lo scorso anno e questo e ho sempre trovato un'atmosfera meravigliosa, tant'è che da neofita imbarazzato mi sono trovato subito a mio agio e ormai stare nudo in spiaggia non procura più alcun imbarazzo. Speriamo che non si ripresentino più le situazioni descritte da emmeicsics perché sarebbe davvero un peccato, e danneggerebbero non poco l'immagine dei nudisti. Mi spiace che casi isolati possano allontanare veri naturisti dalla spiaggia
Rispondi