Cattive notizie dal Regno Unito

Informazioni su cosa è il naturismo, discussioni su aspetti e problematiche inerenti la pratica naturista. Articoli, video, recensioni su libri inerenti al naturismo e alla pratica naturista.
Avatar utente
Alelid
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/02/2016, 20:37

Cattive notizie dal Regno Unito

Messaggio da Alelid » 03/10/2020, 8:34

Qualcuno ricorderà che l'anno scorso anche qui sul forum c'erano stati cenni riguardo alle accese proteste contro gli incontri in piscina organizzati da gruppi naturisti inglesi. Le polemiche vertevano sulla presenza di genitori che partecipavano con i figli minori, esponendoli intenzionalmente , secondo i gruppi di integralisti religiosi, a maniaci vari.
Le proteste sono ripartite con più violenza quest'anno, anche con blocchi stradali e la direzione della piscina interessata ha deciso che gli incontri saranno vietati ai minori.
Al di là del piegarsi a imposizioni violente, considerare il naturismo per soli adulti non può che rafforzare l'associazione mentale con le attività di tipo sessuale, legittime ma di carattere del tutto diverso.
Alessandro e Lidia
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2432
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 03/10/2020, 9:00

Che si vivesse in un brutto momento storico, lo si capiva già da tempo, non c'era di certo bisogno di vedetelo confermato da queste ultime deplorevoli azioni contro il sano naturismo, sia nel Regno Unito che in Canada.
Del resto il risveglio di forme mentali dedite all'intolleranza da tempo che sta crescendo, prendendo di mira i soggetti più attaccabili e più deboli. Sempre più spesso questi esempi di intolleranza sono ripresi e sostenuti anche da coloro che dovrebbero in qualche modo garantire la difesa di tutti i diritti e di tutti i cittadini e che all'interno delle istituzioni avvallano i vari fenomeni, ma quello che è peggio è che questo modo di porsi e presente anche all'interno del naturismo stesso ed è molto facile trovare sostenitori di teorie assurde e razziste, chiusure mentali, per cui il solo fatto di spogliarsi, che di per sé dovrebbe essere un atto di manifesta uguaglianza, non basta a far dei naturisti delle persone tolleranti e proponitrici di una mentalità e di una cultura dedita al progresso umano...
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 478
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza

Messaggio da Andrea vi » 03/10/2020, 9:17

ecco cosa succede ad essere tolleranti con gli intolleranti...
emmeicsics
Messaggi: 837
Iscritto il: 17/04/2012, 12:24

Messaggio da emmeicsics » 03/10/2020, 10:43

Andrea vi ha scritto:
03/10/2020, 9:17
ecco cosa succede ad essere tolleranti con gli intolleranti...
Non so, secondo me si tratta di pura ignoranza, da combattere quindi con l'educazione a la cultura. A tutti i livelli.
A questo proposito riporto alcune frasi di un articolo che parla dell'episodio:
StokeonTrentLive del 27 settembre 2020 - Police called to Waterworld as protesters surround naturists' cars hurl abuse and chant 'save our children'

Frase numero uno:
In the footage, one woman could be heard shouting: "Police are protecting the n*****. You're all in it together."
Traduco: "La Polizia sta proteggendo i n*****. Siete in combutta".
Siccome non mi vengono parole oscene da censurare con n*****, chi ha scritto l'articolo, o la redazione, ha ritenuto di censurare la parola nudists, come si si trattasse di qualcosa di offensivo a prescindere.

Frase numero 2:
One man could be seen holding a placard which read: 'F*** covid pedophilia [SIC] is the pandemic'.
Traduco: Un uomo è stato visto con un cartello con la scritta "Fanculo covid la pedofilia è la pandemia".

ciao
Massimo
Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 478
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza

Messaggio da Andrea vi » 03/10/2020, 11:52

sicuro che non sia nasty+ qualcosa?
comunque il fatto è che gli integralisti religiosi sono sostanzialmente dei sadici che hanno come unica fonte di piacere sottomettere e prevaricare gli altri
(non è un caso che nelle sette religiose gli abusi sessuali siano routine), quindi mentre con persone normali discutere e magari andargli incontro può servire a stemperare gli attriti con loro qualsiasi cedimento ha l'effetto di esaltarli per cui diventano ancora più aggressivi e pretendono sempre di più di decidere loro per il prossimo, l'unica via per calmarli è fargli pagare ogni abuso,se già due anni fa fossero partite richieste di risarcimento danni per la diffamazione, il danno d'immagine e il danno morale oggi non saremmo a questo punto
emmeicsics
Messaggi: 837
Iscritto il: 17/04/2012, 12:24

Messaggio da emmeicsics » 03/10/2020, 13:29

Andrea vi ha scritto:
03/10/2020, 11:52
sicuro che non sia nasty+ qualcosa?
Non so, nasty viene usato anche in un altro punto dell'articolo. In realtà anche nude e nudity, per cui non si capisce perché dovrebbero censurare nudists.
Non sono un esperto di volgarità in lingua inglese,

ciao
Massimo
Avatar utente
Enrico Amoroso
Messaggi: 125
Iscritto il: 19/01/2020, 3:00
Contatta:

Messaggio da Enrico Amoroso » 04/10/2020, 12:09

sergino ha scritto:
03/10/2020, 9:00
... quello che è peggio è che questo modo di porsi e presente anche all'interno del naturismo stesso ed è molto facile trovare sostenitori di teorie assurde e razziste, chiusure mentali, per cui il solo fatto di spogliarsi, che di per sé dovrebbe essere un atto di manifesta uguaglianza, non basta a far dei naturisti delle persone tolleranti e proponitrici di una mentalità e di una cultura dedita al progresso umano...
Qualcuno ha lavorato bene, ed il mondo si adDestra sempre più, concimando e coltivando le fobie più disparate ed un ritorno ad una religione di tipo medioevale basta vedere come attaccano il primo papa che dice, a volte, cose e pensieri realmente cristiani.
Iscritto A.N.AB.
Una pagina che mi piace: https://www.facebook.com/Ripuliamo-spia ... 002200079/
Gli adulti son solo bambini cresciuti male.
La normalità è la forma di pazzia più diffusa sul pianeta.
Avatar utente
Alelid
Messaggi: 407
Iscritto il: 26/02/2016, 20:37

Messaggio da Alelid » 04/10/2020, 14:17

emmeicsics ha scritto:
03/10/2020, 10:43
Frase numero uno:
In the footage, one woman could be heard shouting: "Police are protecting the n*****. You're all in it together."
Traduco: "La Polizia sta proteggendo i n*****. Siete in combutta".
Siccome non mi vengono parole oscene da censurare con n*****, chi ha scritto l'articolo, o la redazione, ha ritenuto di censurare la parola nudists, come si si trattasse di qualcosa di offensivo a prescindere.
Ho chiesto in un forum naturista inglese e mi hanno detto che sta per "nonces", parola gergale che sta per molestatore di bambini o pervertito in genere.
Sempre secondo loro, l'origine di questi gruppi sta nella presenza di molti gruppi Facebook di autoproclamati cacciatori di molestatori, che scandagliano la rete, magari fingendosi minori come esca. Insomma, una cosa molto borderline (chi può dire cosa stanno realmente facendo?) e non molto apprezzata dalle forze dell'ordine.
Alessandro e Lidia
Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 478
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza

Messaggio da Andrea vi » 04/10/2020, 16:35

Sempre secondo loro, l'origine di questi gruppi sta nella presenza di molti gruppi Facebook di autoproclamati cacciatori di molestatori
forse non colegano l'episodio al fatto che due anni fa in Canada hanno fatto una campagna fotocopia con l'unica differenza che sono stati da subito violenti e hanno fatto saltare l'evento minacciando di mettere una bomba se questo si fosse svolto, ovvio che c'è una regia internazionale; fra l'altro due anni fa quando fecero la prima protesta un giornale inglese mise un video dove parlava la presunta autrice della petizione, una vecchia che portava segni evidenti di alcolismo (lo dico da professionista) che non è riuscita a fare un discorso ma ha continuato a ripetere devil e disgusting sputacchiando dalla rabbia, non ci crede nessuno che la petizione l'ha scritta lei
https://www.stokesentinel.co.uk/news/st ... er-2757698
Ultima modifica di Andrea vi il 04/10/2020, 19:16, modificato 1 volta in totale.
matteo.nudo
Messaggi: 91
Iscritto il: 22/07/2020, 11:59
Località: Milano (ma sono valdostano)

Messaggio da matteo.nudo » 04/10/2020, 16:50

Che schifo.
Rispondi