Torniamo a parlare di naturismo

Informazioni su cosa è il naturismo, discussioni su aspetti e problematiche inerenti la pratica naturista. Articoli, video, recensioni su libri inerenti al naturismo e alla pratica naturista.
Rispondi
Avatar utente
marchino
Messaggi: 78
Iscritto il: 12/04/2016, 21:28

Torniamo a parlare di naturismo

Messaggio da marchino » 30/03/2019, 22:28

Ultimamente mi sembra che in questo forum si stia perdendo un po' quello che é il vero spirito del naturismo che é si il rispetto per la natura e per gli altri caratterizzato anche dalla nudità collettiva come forma di dimostrazione che siamo tutti uguali e che non dobbiamo avere vergogna di mostrarci come siamo, ma anche da uno spirito di fratellanza e amicizia. Ci stiamo preoccupando di riuscire a partecipare a manifestazioni che non hanno molto a che fare con il naturismo con l'intenzione di farci conoscere agli altri quando forse dovremmo iniziare a conoscerci di più tra di noi che é già una bella cosa e non a trovare argomentazioni per creare inutili e sterili discussioni, quando invece il vero scopo dovrebbe essere quello di organizzare nuovi eventi ed occasioni per ritrovarsi e creare aggregazione. Lo so che in un gruppo é difficile che tutti la pensino allo stesso modo ma cerchiamo almeno di restare uniti che forse è anche questo un sistema per renderci visibili e più apprezzati dagli altri. Ogni occasione può essere buona per creare aggregazione bisogna soltanto organizzare nuovi eventi o ritrovi e rendere partecipi quante più persone.
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2414
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 31/03/2019, 9:50

Non sono d'accordo, Marchino.
Negli ultimi interventi sul forum, si è presentata una nuova rivista naturista, che ha come scopo quello dell'approfondimento delle argomentazioni inerenti il naturismo, si sono presentate due feste: la nostra FestAnita, a San Vincenzo in Tocana; La festa per i 10 anni di ANAB in Abruzzo, si scrive di spiagge, in Italia ed all'estero,e si postano in continuazione eventi, articoli di giornali italiani ed esteri, progetti e quant'altro. Poi può capitare che si discuta anche di argomenti che esulino apparentemente al naturismo, ma che di fatto ne hanno un legame che li lega a filo doppio con esso. Mi riferisco all'ambiente, alla questione dei diritti ecc...e parlarne, entrando nel dibattito pubblico,non fa mail male, perché per noi naturisti il naturismo e incontro con ambiente e natura, salvaguardia dei nostri diritti sia di satr nudi e dei diritti di tutti di essere ed esistere nel rispetto reciproco...
Che manca al forum, ma a tutti i forum in genere, è una partecipazione più ampia di persone che non si limitino alla lettura ma che propongano, contribuiscano e partecipino, come del resto stai facendo tu.
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Avatar utente
Dingopino
Messaggi: 182
Iscritto il: 08/07/2017, 22:20

Messaggio da Dingopino » 31/03/2019, 21:09

Un forum secondo me deve essere un posto dove si discute anche delle cose non inerente strettamente al tema
Per conoscersi e far venire la voglia di incontrarsi e molto utile di parlare anche di cose comune che non c'entrano con il stare nudo o della natura in stretto senso
Per comunicare date di incontri e basta è sufficiente un blog o un sito come quello di Anita
Almeno così la penso io
Nudo e semplicemente bello.
Avatar utente
marchino
Messaggi: 78
Iscritto il: 12/04/2016, 21:28

Messaggio da marchino » 01/04/2019, 9:58

Per essere un forum collegato ad un'associazione naturista con iscritti da tutta Italia mi sembra che tra argomenti proposte e manifestazioni varie si stia facendo un pò pochino, anche perché gli iscritti pagano la tessera e non penso che sia solo per avere libero accesso alle strutture naturiste convenzionate ma per vivere l'esperienza naturista il più possibile con gli altri. Se poi riuscire ad organizzare qualcosa in più in questo contesto è come volere spostare una montagna, non dico niente in tal senso, spero almeno nell'iniziativa privata anche questa scarsa o che comunque le varie iniziative non vengono pubblicate in questo forum o addirittura vengono per assurdo pubblicate quando sono già state fatte. Altra cosa strana mi sembra che le iniziative sono più numerose nella stagione fredda che in quella calda, forse perchè nel periodo freddo è più difficile fare naturismo e sono poche le occasioni per praticarlo assieme altri, poi arriva la bella stagione e ognun per se, anche a voler organizzare qualcosa quasi nessuno risponde.
Per la rivista, una mia esperienza personale: io faccio parte di un'altra associazione non naturista ad organizzazione si può dire provinciale che annualmente pubblica una sua rivista, che per questioni di costi e di logistica, annualmente mi viene inviato tramite posta elettronica il link dove andarla a scaricare, un sistema molto pratico, ed anche per pubblicare articoli propri la procedura avviene tramite invio di mail all'indirizzo di posta elettronica dell'associazione, basta solo che ci siano persone che hanno voglia e argomenti utili da poter pubblicare.
Poi dopo per argomenti non strettamente collegati al naturismo se in questo forum mi mettessi ad esempio a parlare di sport o di politica argomenti di cui spesso se ne parla non penso che sarei nel luogo adatto
Avatar utente
giampi
Messaggi: 458
Iscritto il: 22/02/2012, 23:34

Messaggio da giampi » 01/04/2019, 21:52

Anch'io credo che un Naturista non faccia la tessera solo per avere libero accesso alle strutture convenzionate. Anzi, credo che gran parte dei nostri soci rinnovino di anno in anno l'adesione e che molti nuovi Naturisti si uniscono a noi, proprio perchè colgono il giusto senso di appartenere al Movimento Naturista.
A.N.ITA., da anni (precisamente dal 1966) promuove il Naturismo, soprattutto quello che si manifesta nelle spiagge libere, pur promuovendo i terreni Naturisti dove spesso ci ritroviamo a trascorrere le nostre vacanze.
Nel solo 2018 e in questo primo stralcio del 2019 abbiamo organizzato o co-organizzato ad esempio insieme agli amici de iNudisti (e ampiamente promosso vista la partecipazione) una quindicina di giornate e serate benessere tra Cavenago, Garda, Verona, San Vincenzo, balla coi nudi a Milano, la cena nuda di Dalmine, abbiamo parlato del nudo nell'arte a Milano, organizzato festAnita, con l'operazione spiagge pulite, abbiamo incontrato diversi Sindaci e assessori con cui abbiamo avviato un iter per il riconoscimento di nuove spiagge autorizzate in Toscana e Piemonte, ma soprattutto abbiamo sostenuto e vinto il ricorso contro le sanzione a due malcapitati in quel di Marina di Bibbona. Non cito tanti altri piccoli eventi locali che i nostri soci e amici organizzano in estate sull'Adda oppure i raduni alla Playa, al Trebbia, al Diaterna e al bilancino (me ne dimentico sicuramente qualcuno).
Abbiamo ridato vita a italiaNaaturista e stiamo rifacendo il sito omonimo che sarà pronto tra un paio di mesi, forse anche prima.
Certo, poi si può fare di più. Ma io credo nelle associazioni dei "noi" e quindi mi aspetto le proposte dai tanti amici Naturisti che ci seguono sui vari social. Proposte che non abbiamo nessun problema a condividere e, nei limiti delle nostre possibilità, a sostenere.
Ciao
giampi
Giampietro Tentori - Presidente A.N.ITA.
luzypan
Messaggi: 344
Iscritto il: 29/08/2017, 10:06

Messaggio da luzypan » 02/04/2019, 16:37

giampi ha scritto: A.N.ITA., da anni (precisamente dal 1966) promuove il Naturismo, soprattutto quello che si manifesta nelle spiagge libere [...]
giampi


Vorrei saperne di più, se possibile.
Rispondi