Pagina 12 di 14

Re: Film con scene di nudo naturale

Inviato: 03/12/2019, 13:49
da cescoballa
Sempre sul tema di scene di nudo, anche se non in ambiente "naturista", segnalo il bellissimo film "drammatico" brasiliano di K. Ainouz "La vita invisibile di Euridice Gusmao".
Francesco

Re: Film con scene di nudo naturale

Inviato: 19/12/2019, 9:50
da emmeicsics
emmeicsics ha scritto:
01/12/2019, 10:41
Tutto l'oro che c'è di Andrea Caccia
Sono andato a vedere il film. Siccome svelo alcuni aspetti della trama, il testo qui sotto risulta nascosto per non rovinare la visione a chi vuole vedere il film. Bisogna cliccare su Mostra testo per vedere il resto.
► Mostra testo
ciao
Massimo

Re: Film con scene di nudo naturale

Inviato: 12/04/2020, 21:31
da cescoballa
Oggi ho rivisto con piacere "Novecento atto primo" di Bernardo Bertolucci di cui non ricordavo le scene di nudo integrale di alcuni attori non in scene particolarmente "erotiche o pruriginose", tra questi Gerard Depardieu, Robert de Niro, Dominique Sanda e i due attori bambini.
Francesco

Re: Film con scene di nudo naturale

Inviato: 14/04/2020, 8:48
da emmeicsics
Un altro film con alcune scene di nudo naturale è Splash - Una sirena a Manhattan con Tom Hanks e Daryl Hannah.
La Disney possiede i diritti del film e non le piace che il suo pubblico veda delle chiappe nude. Quindi ha prontamente provveduto ad usare un po' di computer grafica per coprire le suddette chiappe per i clienti del suo servizio di streaming Disney+:
AVClub del 13/04/2020 - Disney+ found a super chill totally subtle way to edit butts out of Splash
Nell'articolo (in inglese) è presente anche una scena con questo effetto sedere peloso:


ciao
Massimo

Re: Film con scene di nudo naturale

Inviato: 14/04/2020, 13:45
da Ale1993
"Laguna Blu" non lo avete mai visti?

Dove li trovate questi film? Io ho porvato a cerare su Netflix e Prime Video ma ce ne sono pochi. Uno degli ultimi che ho visto su Prime Video è "Nudisti per Caso".

Re: Film con scene di nudo naturale

Inviato: 14/04/2020, 14:42
da emmeicsics
Ale1993 ha scritto:
14/04/2020, 13:45
"Laguna Blu" non lo avete mai visti?

Dove li trovate questi film? Io ho porvato a cerare su Netflix e Prime Video ma ce ne sono pochi. Uno degli ultimi che ho visto su Prime Video è "Nudisti per Caso".
Nella nostra memoria! ;-)

Laguna blu dovrebbe essere su Prime video, almeno negli Stati Uniti: https://www.rottentomatoes.com/m/blue_lagoon
Bisognerebbe capire se qualche televisione ha ancora i diritti per l'Italia.

Netflix è un po' scarsa per i film.

A Milano città molti film si trovano in dvd o cassetta nelle biblioteche comunali:
https://milano.biblioteche.it/opac/deta ... log:745480

ciao
Massimo

Re: Film con scene di nudo naturale

Inviato: 14/04/2020, 15:27
da Ale1993
emmeicsics ha scritto:
14/04/2020, 14:42
Ale1993 ha scritto:
14/04/2020, 13:45
"Laguna Blu" non lo avete mai visti?

Dove li trovate questi film? Io ho porvato a cerare su Netflix e Prime Video ma ce ne sono pochi. Uno degli ultimi che ho visto su Prime Video è "Nudisti per Caso".
Nella nostra memoria! ;-)

Laguna blu dovrebbe essere su Prime video, almeno negli Stati Uniti: https://www.rottentomatoes.com/m/blue_lagoon
Bisognerebbe capire se qualche televisione ha ancora i diritti per l'Italia.

Netflix è un po' scarsa per i film.

A Milano città molti film si trovano in dvd o cassetta nelle biblioteche comunali:
https://milano.biblioteche.it/opac/deta ... log:745480

ciao
Massimo
C'era allora... attualmente non c'è se lo cerchi.

Re: Film con scene di nudo naturale

Inviato: 14/04/2020, 16:23
da magnum54
emmeicsics ha scritto:
14/04/2020, 14:42

...Laguna blu
Bisognerebbe capire se qualche televisione ha ancora i diritti per l'Italia...

ciao
Massimo
L’hanno riproposto in prima serata qualche settimana fa in tv, ma non ricordo esattamente quando, né su che canale. Sicuramente, non uno di quelli a pagamento.
Sempre molto bello. 😊

Re: Film con scene di nudo naturale

Inviato: 14/04/2020, 17:36
da Alelid
emmeicsics ha scritto:
14/04/2020, 8:48
Un altro film con alcune scene di nudo naturale è Splash - Una sirena a Manhattan con Tom Hanks e Daryl Hannah.
La Disney possiede i diritti del film e non le piace che il suo pubblico veda delle chiappe nude. Quindi ha prontamente provveduto ad usare un po' di computer grafica per coprire le suddette chiappe per i clienti del suo servizio di streaming Disney+:
AVClub del 13/04/2020 - Disney+ found a super chill totally subtle way to edit butts out of Splash
Nell'articolo (in inglese) è presente anche una scena con questo effetto sedere peloso:


ciao
Massimo
La categoria "scene di nudo naturale" non la comprendo molto, ma poco importa. Però il caso di Splash dimostra quanto sono cambiati i tempi: nel 1984 la Touchstone (creata apposta dalla Disney) produceva senza problemi un film con qualche scena di nudo rivolto anche alle famiglie e classificato per tutti. 36 anni dopo lo stesso film è evidentemente ritenuto inadatto, anche non risulta nessuna esplicita contestazione. Il prossimo passo sarà che Chi ha incastrato Roger Rabbit venga classificato "erotico", visto che è della stessa casa.

Re: Film con scene di nudo naturale

Inviato: 16/04/2020, 8:41
da emmeicsics
emmeicsics ha scritto:
14/04/2020, 8:48
Un altro film con alcune scene di nudo naturale è Splash - Una sirena a Manhattan con Tom Hanks e Daryl Hannah.
La Disney possiede i diritti del film e non le piace che il suo pubblico veda delle chiappe nude. Quindi ha prontamente provveduto ad usare un po' di computer grafica per coprire le suddette chiappe per i clienti del suo servizio di streaming Disney+:
Segnalo un altro articolo che amplia la prospettiva sulle modifiche che produttori e case cinematografiche fanno a film, serie, cartoni animati:
The Verge del 14/04/2020 - Disney Plus’ butt cover-up hides a much bigger problem
(in inglese)
Non che la censura non ci sia mai stata ma in genere, specie in letteratura, si è andati verso un'apertura, pubblicando ciò che era stato tagliato.
La diffusione di questi tagli/coperture, spesso non necessari non solo per rispettare delle leggi ma nemmeno per le regole interne delle case di produzione, è decisamente preoccupante considerando che viaggia di pari passo con le opinabili censure attuate sui social. E la censura della nudità forse è l'aspetto che dovrebbe preoccuparci di meno.

ciao
Massimo