Nudi in casa

Sezione dove i naturisti o simpatizzanti possono chiedere informazioni su A.N.ITA., indicare idee e proposte e porre quesiti di carattere istituzionale al Consiglio Direttivo.
Riconudo
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/04/2020, 11:02

Re: Nudi in casa

Messaggio da Riconudo » 09/04/2020, 17:27

econdo me se la mettiamo sulla politica, Siamo fuori strada Naturismo, e politica sono come i Cavoli a merenda ,
Avatar utente
Enrico Amoroso
Messaggi: 73
Iscritto il: 19/01/2020, 3:00
Contatta:

Messaggio da Enrico Amoroso » 10/04/2020, 1:40

Riconudo ha scritto:
09/04/2020, 17:27
econdo me se la mettiamo sulla politica, Siamo fuori strada Naturismo, e politica sono come i Cavoli a merenda ,
Chiedo venia ma se ti riferisci a me ho solo fatto un esempio ed in quell'esempio non mi sembra di aver vantato o denigrato un politico o un partito. Quindi sulla politica cosa?
Iscritto A.N.AB.
Una pagina che mi piace: https://www.facebook.com/Ripuliamo-spia ... 002200079/
Gli adulti son solo bambini cresciuti male.
La normalità è la forma di pazzia più diffusa sul pianeta.
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2322
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 10/04/2020, 9:16

Riconudo ha scritto:
09/04/2020, 17:27
econdo me se la mettiamo sulla politica, Siamo fuori strada Naturismo, e politica sono come i Cavoli a merenda ,
Non mi pare che Enrico l'abbia messa sulla polita, per nulla, ha fatto solo un esempio citandolo per mettere in risalto la coerenza e la linearità di un pensiero, avrebbe potuto dire dire che se uno fosse mussulmano (scrivo mussulmano, solo per portare ad esempio un qualsiasi credente ad una delle tante religioni esistenti), lo sarebbe in qualunque frangente, cosa che dovrebbe anche essere propria del naturista che non è tale solo quando si spoglia in spiaggia, ma nell'intimo del proprio essere...
Dovremmo dimostrarci aperti e comprendere con maggior leggerezza quella che uno vorrebbe dire e non trincerarci dietro la prima parola, che magari ci infastidisce, per alzare delle barriere.
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 2237
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Messaggio da capitan1cino » 10/04/2020, 9:45

Cercherei di vivere il naturismo e in generale la vita senza per forza etichettare ogni pensiero, intenzione, azione ...
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 547
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 10/04/2020, 13:21

Concordo in toto con Sergio e il Capitano®️...👍🏼
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
Avatar utente
Enrico Amoroso
Messaggi: 73
Iscritto il: 19/01/2020, 3:00
Contatta:

Messaggio da Enrico Amoroso » 11/04/2020, 21:58

capitan1cino ha scritto:
10/04/2020, 9:45
Cercherei di vivere il naturismo e in generale la vita senza per forza etichettare ogni pensiero, intenzione, azione ...
In generale concordo per esempio anche io non amo chi etichetta gli altri alla prima parola che dicono però se cerchi di vivere il naturismo e la vita credo sia normale porti domande su cosa è realmente il naturismo, oltre lo stare nudi, e la vita e conseguentemente riflettere e discutere su questo.
Iscritto A.N.AB.
Una pagina che mi piace: https://www.facebook.com/Ripuliamo-spia ... 002200079/
Gli adulti son solo bambini cresciuti male.
La normalità è la forma di pazzia più diffusa sul pianeta.
Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 2237
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Messaggio da capitan1cino » 12/04/2020, 21:25

Non voleva essere una critica, solo un invito a non incasellare per forza ciò che non si incasella ;)
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista
Avatar utente
CharlyVI
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/04/2020, 21:14

Messaggio da CharlyVI » 13/04/2020, 14:15

Personalemnte sempre in casa quando la temperatura lo permette, e ora finalmente è ampiamente fattibile.
Certo manca il vero nudismo all'aperto, ma per com'è la situazione attuale bisogna accontentarsi
Avatar utente
Enrico Amoroso
Messaggi: 73
Iscritto il: 19/01/2020, 3:00
Contatta:

Messaggio da Enrico Amoroso » 13/04/2020, 20:57

CharlyVI ha scritto:
13/04/2020, 14:15
Personalemnte sempre in casa quando la temperatura lo permette, ...
Anche io lo farei ma credo che mamma, di 91 anni, non capirebbe.
Iscritto A.N.AB.
Una pagina che mi piace: https://www.facebook.com/Ripuliamo-spia ... 002200079/
Gli adulti son solo bambini cresciuti male.
La normalità è la forma di pazzia più diffusa sul pianeta.
Avatar utente
giampi
Messaggi: 446
Iscritto il: 22/02/2012, 23:34

Messaggio da giampi » 13/04/2020, 21:58

In questi giorni un'associazione naturista ha pubblicato sul proprio sito internet che è uscita dalla FENAIT, tra le altre cose, perchè la federazione ha "aperto al nudismo fine a sè stesso". Personalmente credo che se il Naturismo in Italia è rimasto un discorso di nicchia, è stato proprio per il fatto che troppo spesso lo si è voluto stringere dentro recinti fatti di definizioni, regolamenti, interessi.
Io, appena il clima e il contesto lo consentono, vivo nudo. Che sia nel mio orto, nel giardino e dentro le mura di casa, su una spiaggia o accanto ad un ruscello di montagna, non fa differenza. Vivo la nudità come espressione di libertà e contatto con ciò che mi ospita i quel momento. Solo o con altra gente cosa cambia? Nulla. Sono Naturista? Io dico di sì.
giampi
Giampietro Tentori - Presidente A.N.ITA.
Rispondi