Coronavirus

Sezione dove i naturisti o simpatizzanti possono chiedere informazioni su A.N.ITA., indicare idee e proposte e porre quesiti di carattere istituzionale al Consiglio Direttivo.
Avatar utente
giampi
Messaggi: 468
Iscritto il: 22/02/2012, 23:34

Re: Coronavirus

Messaggio da giampi » 16/03/2020, 21:06

Speriamo di venirne fuori al più presto.
Ho comunque l'impressione che, purtroppo con costi umani e sociali molto alti, questa "bestiaccia" ci sta insegnando molte cose: l'essere comunità nello stesso mondo, senza barriere, confini, ma solo genere umano; il bisogno delle relazioni; la paura per ciò che non si conosce. Ne potremmo scrivere a decine di cose che la "bestiaccia" ci sta insegnando, come ad esempio che per ripulire l'aria basta fermare il consumo esagerato di combustibili fossili. Per non parlare poi del silenzio e dei suoni della natura.
E' un peccato che questi insegnamenti ci arrivino con un costo così alto di vite umane.
Quello che mi da fiducia è che noi spesso ci siamo rialzati. Siamo un popolo strano, ma che è sempre venuto fuori da situazioni difficili. Ce la faremo anche stavolta e spero che anche stavolta sapremo costruire un futuro migliore, grazie agli insegnamenti della "bestiaccia", che ci ha per lo meno fatto capire quanto siamo fragili.
dai che ce la facciamo...
ciao
giampi
Giampietro Tentori - Presidente A.N.ITA.
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 585
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 16/03/2020, 21:24

giampi ha scritto:
16/03/2020, 21:06
Speriamo di venirne fuori al più presto.
Ho comunque l'impressione che, purtroppo con costi umani e sociali molto alti, questa "bestiaccia" ci sta insegnando molte cose: l'essere comunità nello stesso mondo, senza barriere, confini, ma solo genere umano; il bisogno delle relazioni; la paura per ciò che non si conosce. Ne potremmo scrivere a decine di cose che la "bestiaccia" ci sta insegnando, come ad esempio che per ripulire l'aria basta fermare il consumo esagerato di combustibili fossili. Per non parlare poi del silenzio e dei suoni della natura.
E' un peccato che questi insegnamenti ci arrivino con un costo così alto di vite umane.
Quello che mi da fiducia è che noi spesso ci siamo rialzati. Siamo un popolo strano, ma che è sempre venuto fuori da situazioni difficili. Ce la faremo anche stavolta e spero che anche stavolta sapremo costruire un futuro migliore, grazie agli insegnamenti della "bestiaccia", che ci ha per lo meno fatto capire quanto siamo fragili.
dai che ce la facciamo...
ciao
giampi
Grazie Presy®️,
in effetti, quello è il bicchiere mezzo pieno.
Difficile accorgersene tutti presi dal problema della “bestiaccia”, ma, è vero, l’aria è un po’ più pulita e un giro c’è molto meno caos e rumore. Sembra quasi di essere tornati ai tempi dell’Austerity, ma voi allora eravate bimbi, sempre se c’eravate... ;)
Ma, a che alto prezzo però!
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 2043
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 16/03/2020, 23:57

Io c'ero ai tempi dell'austerity e ricordo quelle domeniche in cui le città, liberate dalle auto, venivano invase dai cittadini a piedi, in bicicletta, sui pattini, ecc.; oggi, a differenza di allora, in giro non ci sono neanche le persone e le poche che ci sono non socializzano come si faceva allora.
In ogni caso godiamoci, come diceva il Presidente, gli aspetti positivi di questa situazione: aria più pulita, meno rumori, più tempo per leggere e riflettere.
Francesco
Ultima modifica di cescoballa il 17/03/2020, 16:16, modificato 1 volta in totale.
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 585
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 17/03/2020, 8:01

cescoballa ha scritto:
16/03/2020, 23:57
Io c'ero ai tempi dell'austerity e ricordo quelle domeniche......
.....oggi, a differenza di allora, in giro non ci sono neanche le persone e le poche che ci sono non socializzato come si faceva allora.
Francesco
Vero! Una grandissima differenza questa, purtroppo... :(
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
fambros
Messaggi: 492
Iscritto il: 29/01/2012, 19:15

Messaggio da fambros » 17/03/2020, 16:32

quando si percorre a piedi una strada e vedi che sta arrivando in senso opposto un'altra persona inizia uno studio approfondito per indovinare l'itineriario dell'altro per non incrociarlo .... pazzesco
Ciurma del Ticino
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 2043
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 17/03/2020, 18:30

fambros ha scritto:
17/03/2020, 16:32
quando si percorre a piedi una strada e vedi che sta arrivando in senso opposto un'altra persona inizia uno studio approfondito per indovinare l'itineriario dell'altro per non incrociarlo .... pazzesco
Purtroppo!! :( :(
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 585
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 17/03/2020, 18:53

fambros ha scritto:
17/03/2020, 16:32
quando si percorre a piedi una strada e vedi che sta arrivando in senso opposto un'altra persona inizia uno studio approfondito per indovinare l'itineriario dell'altro per non incrociarlo .... pazzesco
Vero, scene da Mezzogiorno di fuoco ... :lol: :D :lol:
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
Avatar utente
Angeloangio
Messaggi: 159
Iscritto il: 22/01/2018, 13:15

Messaggio da Angeloangio » 18/03/2020, 9:21

Quando sara' finito ricordiamoci di queste sensazioni per poter apprezzare meglio la liberta' che possiamo avere se abbiamo rispetto dell' ambiente e delle altre persone.
Nudo e' naturale e bello.
Avatar utente
giampi
Messaggi: 468
Iscritto il: 22/02/2012, 23:34

Messaggio da giampi » 18/03/2020, 13:39

fambros ha scritto:
17/03/2020, 16:32
quando si percorre a piedi una strada e vedi che sta arrivando in senso opposto un'altra persona inizia uno studio approfondito per indovinare l'itineriario dell'altro per non incrociarlo .... pazzesco
certo, avevi la sciarpa sino agli occhi, un cappellaccio in testa, una mano sotto l'impermeabile che sembravi pronto a sfoderare il revolver. Anch'io mi sarei scansato!
Giampietro Tentori - Presidente A.N.ITA.
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 585
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 18/03/2020, 20:59

giampi ha scritto:
18/03/2020, 13:39
fambros ha scritto:
17/03/2020, 16:32
quando si percorre a piedi una strada e vedi che sta arrivando in senso opposto un'altra persona inizia uno studio approfondito per indovinare l'itineriario dell'altro per non incrociarlo .... pazzesco
certo, avevi la sciarpa sino agli occhi, un cappellaccio in testa, una mano sotto l'impermeabile che sembravi pronto a sfoderare il revolver. Anch'io mi sarei scansato!
:lol: :lol: :lol:
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
Rispondi