Coronavirus

Sezione dove i naturisti o simpatizzanti possono chiedere informazioni su A.N.ITA., indicare idee e proposte e porre quesiti di carattere istituzionale al Consiglio Direttivo.
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 547
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Coronavirus

Messaggio da magnum54 » 15/03/2020, 11:43

Questa bestiaccia è veramente brutta!
Peggio della guerra, dove almeno il nemico è visibile.
Forse, per la prima volta siamo veramente tutti completamente nudi, nel senso di indifesi, davanti a questo pericolo invisibile!
Io, per fortuna ad oggi ne sono esente, come pure la mia cerchia di familiari ed amici.
Voi tutti carissimi amici naturisti, come state?...
Allegati
A87DA0CA-4099-4053-95B7-B2CDD7F47CBB.jpeg
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 547
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 15/03/2020, 11:47

...
Allegati
8CF38DB7-80BE-47F7-8B5B-5C45B0F6B1CA.jpeg
767AEEAF-534E-4410-9DF8-42742C5745D5.jpeg
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1960
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Messaggio da cescoballa » 15/03/2020, 16:05

Ciao Dario, grazie per aver iniziato questa discussione; ci stavo pensando anch'io perché in questo periodo di "arresti domiciliari"🤨 almeno possiamo confrontarci e sentirci attraverso i vari social (forum, whatsapp, mail, ecc.).
Può essere anche l'occasione per riflettere su alcuni argomenti legati al naturismo che normalmente non abbiamo tempo per farlo.
Detto ciò io e Franca stiamo bene così come tutti i nostri familiari, dalla mia mamma ottantanovenne a nostro nipote di sei anni.
Fortunatamente io e Franca siamo in pensione, nostro figlio Enrico e la sua compagna Giulia non lavorano in quanto tutti i teatri sono chiusi così come l'accademia teatrale in cui insegnano.
Nostro figlio Dario fa il telelavoro dal 24 febbraio mentre la sua compagna è a casa in maternità.
Naturalmente ci manca molto il contatto, anche fisico, non solo con i nostri cari ma anche con i tanti amici della comunità naturista; l'ultima occasione è stata domenica 1 marzo in un centro benessere in Svizzera.
Per fortuna c'è whatsapp e alcuni gruppi di naturisti (galà di nuoto, ciurma del Ticino, gruppo Diaterna e Bilancino, Monfranat, ecc.) in cui ci si scambiano veloci messaggi e foto e video (alcuni seri, altri per farci sorridere).
Un abbraccio a tutti* con l'augurio che questo brutto periodo passi il più presto possibile e con la bella stagione si possa ritornare ad essere "liberi" (non solo degli indumenti)😉🙂.
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 547
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 15/03/2020, 18:37

cescoballa ha scritto:
15/03/2020, 16:05
Ciao Dario, grazie per aver iniziato questa discussione; ci stavo pensando anch'io perché in questo periodo di "arresti domiciliari"🤨 almeno possiamo confrontarci e sentirci attraverso i vari social (forum, whatsapp, mail, ecc.).
Può essere anche l'occasione per riflettere su alcuni argomenti legati al naturismo che normalmente non abbiamo tempo per farlo.
Detto ciò io e Franca stiamo bene così come tutti i nostri familiari, dalla mia mamma ottantanovenne a nostro nipote di sei anni.
Fortunatamente io e Franca siamo in pensione, nostro figlio Enrico e la sua compagna Giulia non lavorano in quanto tutti i teatri sono chiusi così come l'accademia teatrale in cui insegnano.
Nostro figlio Dario fa il telelavoro dal 24 febbraio mentre la sua compagna è a casa in maternità.
Naturalmente ci manca molto il contatto, anche fisico, non solo con i nostri cari ma anche con i tanti amici della comunità naturista; l'ultima occasione è stata domenica 1 marzo in un centro benessere in Svizzera.
Per fortuna c'è whatsapp e alcuni gruppi di naturisti (galà di nuoto, ciurma del Ticino, gruppo Diaterna e Bilancino, Monfranat, ecc.) in cui ci si scambiano veloci messaggi e foto e video (alcuni seri, altri per farci sorridere).
Un abbraccio a tutti* con l'augurio che questo brutto periodo passi il più presto possibile e con la bella stagione si possa ritornare ad essere "liberi" (non solo degli indumenti)😉🙂.
Francesco
Bene dai, resistiamo, ognuno nel proprio fortino!
Poi ci sarà tempo per i baci e gli abbracci. :)
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
nat99
Messaggi: 9
Iscritto il: 25/02/2020, 10:39

Messaggio da nat99 » 16/03/2020, 12:32

Grazie per il thread. Io sto bene, fortunatamente. Contavo di prendere parte come pubblico alla Scuola libera del Nudo (Milano) e partecipare anche ad altri eventi, e dunque spero in un contenimento del virus, di modo che tutte le attività possano essere riproposte. Buona giornata
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 547
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 16/03/2020, 15:21

nat99 ha scritto:
16/03/2020, 12:32
Grazie per il thread. Io sto bene, fortunatamente. Contavo di prendere parte come pubblico alla Scuola libera del Nudo (Milano) e partecipare anche ad altri eventi, e dunque spero in un contenimento del virus, di modo che tutte le attività possano essere riproposte. Buona giornata
Dai, che tra un po’ ci troviamo tutti in spiaggia al fiume!
Manca poco... ;) :)
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
Avatar utente
sergino
Messaggi: 2322
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Messaggio da sergino » 16/03/2020, 17:49

nat99 ha scritto:
16/03/2020, 12:32
Grazie per il thread. Io sto bene, fortunatamente. Contavo di prendere parte come pubblico alla Scuola libera del Nudo (Milano) e partecipare anche ad altri eventi, e dunque spero in un contenimento del virus, di modo che tutte le attività possano essere riproposte. Buona giornata
Purtroppo molte delle iniziative che sono state proposte, non verranno replicate, mi riferisco in particola alle serate al Nuvola di Cavenago. La prossima del 4 aprile (che sarebbe l'ultima della stagione), vedremo se proporla. Se tutto procede per al meglio il blocco sarà fino al 3 aprile, ma poi non penso che tutto riprenda di botto e che con lo scadere delle 24,00 tutto ritorni caotico come prima.

Per quanto concerne la "Scuola libera del nudo", non dipende da noi ma da coloro che l'hanno pensata e proposta...

Ma poi arriverà la bella stagione e (tempo meteorologico permettendo), di occasioni per incontrarci ve ne saranno e molte.

Nel mentre le nostre attività per mantenere viva ed attiva l'Associazione proseguono sottotraccia, ma non per questo in modo meno intenso.

Abbiamo iniziato a sperimentare le riunioni in videoconferenza, e la cosa ci sarà utile anche per il futuro.

Tutti noi stiamo bene, per fortuna, al momento non abbiamo avuto notizie di soci con la salute compromessa da questa emergenza.

Sabato scorso il Consiglio Direttivo si è riunito per esplicare le normali attività e per preparare la prossima ed imminente Assemblea di tutti soci, che si terrà a Milano il 18 aprile (emergenza permettendo), che avrà lo scopo di eleggere ed approvare la prossima squadra dirigente dell'Associazione, abbiamo avuto modo di incontrare, virtualmente, tutti i numerosi candidati ed assieme si è deciso di intraprendere un percorso che riserverà delle sorprese positive per il futuro dell'associazione. Nel nuovo CD di A.N.ITA., se approvato dall'assemblea, saranno rappresentati molti dei territori che vedono una presenza significativa del naturismo e della nostra associazione, in modo da poterci garantire un ulteriore rilancio verso il futuro.
Abbiamo parlato di FestAnita e definito gli ultimi dettagli (un'occasione da non lasciarsi scappare, per coloro che vorranno recuperare questi giorni di forzato "soggiorno obbligato").

Voglio ringraziare Magnum per aver rotto gli indugi, e fatto cadere un piccolo tabù che in questo periodo veramente preoccupante, meritava anche un mento di cautela e riflessione.
Sergio
Sergio
Direttivo A.N.ITA.
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 547
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 16/03/2020, 18:23

sergino ha scritto:
16/03/2020, 17:49
Voglio ringraziare Magnum per aver rotto gli indugi, e fatto cadere un piccolo tabù che in questo periodo veramente preoccupante, meritava anche un momento di cautela e riflessione.
Sergio
Carissimo Sergio, sono veramente contento di leggere che per te e Teresa è tutto a posto. :)
Stessa cosa che spero vivamente per Beppe e Jonne e per i vari naturisti della bergamasca.
Ero sinceramente preoccupato perché purtroppo voi lassù siete veramente in trincea.
Speriamo ‘sta cosa finisca al più presto!
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
Avatar utente
giuseppe isacchi
Messaggi: 364
Iscritto il: 18/01/2013, 11:14

Messaggio da giuseppe isacchi » 16/03/2020, 19:58

A chiamata, risposta. Carissimo Magnum, anche noi al momento stiamo bene. Effettivamente la bergasca, insieme ai cugini bresciani, è in trincea. Cerchiamo di tenere alto il vessillo al grido di "molà mia, mòlà mai"!
Giuseppe Isacchi - Tesoriere A.N.ITA.
Nudo-naturista dal 1975
Avatar utente
magnum54
Messaggi: 547
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Messaggio da magnum54 » 16/03/2020, 20:05

giuseppe isacchi ha scritto:
16/03/2020, 19:58
A chiamata, risposta. Carissimo Magnum, anche noi al momento stiamo bene. Effettivamente la bergasca, insieme ai cugini bresciani, è in trincea. Cerchiamo di tenere alto il vessillo al grido di "molà mia, mòlà mai"!
Grande Beppe! :)
D’altronde, gli alpini sono indistruttibili, si sa! :D
Ciao.
dario, per gli amici magnum 👨🏼‍🦳
Rispondi