Questo sito fa uso di cookie TECNICI per raccogliere informazioni non personali e gestire l'autenticazione utente. Nelle pagine del forum possono essere presenti link e servizi di terze parti che possono raccogliere informazioni personali e non anche attraverso cookie. Proseguendo la navigazione ACCETTI le regole pubblicate nella Informativa Privacy e Cookies di cui ti invitiamo a prendere visione.

Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Informazioni e recensioni su località e strutture su dove praticare naturismo all'estero.
Nik Magic
Messaggi: 6
Iscritto il: 05/05/2015, 1:20

Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Messaggioda Nik Magic » 02/09/2015, 20:13

Salve a tutti!
Volevo farvi partecipi di questa prima mia esperienza in un campeggio naturista
molto famoso della Croazia, Koversada.

Io e la mia compagna abbiamo alloggiato per 6 giorni, in pieno agosto, nelle vicinanze di Vrsar,
a 1 km da questo campeggio fkk, in un appartamentino e con una cifra molto conveniente, perchè prenotato 2 mesi prima.

Il paesino è molto carino, sul mare, ben strutturato, molti spazi ben curati, un grazioso porticciolo ed un lungomare pieno
di localini e ristorantini molto validi, bel mare e bella costa, curata e rocciosa un pò come tutta la Croazia.

Ma andiamo al camping Koversada!
Innanzitutto una piccola premessa, dalle mie documentazioni risulta essere uno dei primissimi camping
interamente rivolto ai naturisti e forse il più grande per estensione d'Europa, anche come ospitalità uno dei più
accoglienti, fino c.ca 5000 o 6000 ospiti max!

Detto ciò andiamo a noi!
Sono stato lì insieme alla mia amata per 3 giornate, entravamo ogni volta come ospiti pagando 70 kune al giorno
( c.ca 10 euro per 2 ingressi e parcheggio auto! )
I servizi offerti sono molti, bagni e docce gratuite in 3 o più punti del camping, un paio di ristoranti, un supermercato,
3 o più bar o comunque piccoli punti di ristoro, animazione per adulti, mini club, attrezzature sportive in affitto, ecc.

La cosa che più ci ha colpiti sin da subito è stata la tranquillità e la naturalezza con cui quasi tutti (c.ca il 75 % )
gli ospiti girassero nudi per le stradine, per i bar e per le piazzole dell'intera struttura immersa nel verde e nella tranquillità!!!
Poi quella piccola e bellissima isoletta, che per l'appunto si dovrebbe chiamare Koversada, collegata con un ponticello lungo c.ca 100 mt. alla
terra ferma, e dove in ogni momento decine e decine di naturisti passeggiavano tranquillamente in armonia e nudità totale,
indescrivibile la sensazione di totale libertà e di pace in questo contesto, un'atmosfera d'altri tempi, un ritorno al paradiso dell'Eden ma non soltanto Adamo ed Eva, bensì migliaia di persone da tutta Europa, soprattutto tedeschi, italiani, francesi, dell'est europeo, ecc, di tutte le età, famiglie numerose o semplici coppie giovani senza figli, anziani in pensione, pochissimi singles, ma comunque tanto mare, pulizia,
ordine, pace, sole e tanto tanto sano ed armonioso naturismo!!!

Per chi non avesse ancora idea del vero naturismo o anche se con esperienze varie ma non all'estero, consiglio vivamente questo
splendido campeggio, rimarrete davvero strabiliati!!! :o

Anche se non era possibile fare foto, ne ho scattata ugualmente qualcuna in giro, per lo più ai vari ambienti
dal ponte alle scogliere, cmnq rispettando una certa distanza dalle persone.
Renderanno un pò l'idea di ciò che ho vissuto, ma davvero di presenza è un'altra storia, veramente da vivere!!!

Grazie a tutti e a presto amici naturisti
- Nik -
Allegati
DSCN6963.JPG
Acqua cristallina!
DSCN6917.JPG
Classica scogliera con scaletta
DSCN6962.JPG
Ponticciolo ed isola di Koversada

Avatar utente
sergino
Messaggi: 1114
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Messaggioda sergino » 02/09/2015, 21:07

Noi (Tere ed io) siamo stati un paio di anni fa a fine stagione e devo dire che il posto è veramente bello, ma siamo rimasti male per la qualità del cibo offerto (eravamo a mezza pensione) e purtroppo per la poca pulizia dei bagni pubblici, per il resto un vero paradiso, senza voler scomodare aspetti mitologici.
Posto enorme, molto tranquillo ed aspetti della costa spettacolari, sia l'isola, ma anche il tratto terminale verso il canale di Leme.

Scusato per le foto, comunque per punizione ti taglieremo via ... la mano.
Sergio
Direttivo A.N.ITA.

Nik Magic
Messaggi: 6
Iscritto il: 05/05/2015, 1:20

Re: Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Messaggioda Nik Magic » 04/09/2015, 17:11

Qualcun'altro è stato in questo camping naturista croato? :?:
Se sì, quali sono state le vostre sensazioni generali e quanto vi è rimasto nel cuore?
Ancora un saluto e buona giornata a tutti voi! :)

Avatar utente
barcala74
Messaggi: 371
Iscritto il: 23/08/2015, 10:57
Località: Valsesia (VC)

Re: Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Messaggioda barcala74 » 04/09/2015, 22:31

Oggi una mia amica mi ha detto di esserci stata quest'estate con il marito e le due figlie.
Era assolutamente entusiasta dell'esperienza fatta e ha riportato a casa una quantità di emozioni positive
che si percepivano solamente ascoltandola parlare.
Dall'ambiente circostante,il mare.la spiaggia, alla gente presente nel camping, serba un ricordo favoloso delle sue
vacanze 2015 in Croazia.
saluti marco e monica
Marco Calzone
Direttivo A.N.Ita.

Nik Magic
Messaggi: 6
Iscritto il: 05/05/2015, 1:20

Re: Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Messaggioda Nik Magic » 05/09/2015, 13:54

Bene, sicuramente confermo il bagaglio di emozioni positive riportato!!! :D
Vivere nudi immersi nelle bellezze della natura, senza pregiudizi ne malizia,
certamente è uno stile di vita che si avvicina tantissimo a quello ideale e più naturale,
ma che purtroppo il vivere nella società odierna ci fa dimenticare che siamo tutti uguali,
nudi non contano più i titoli nobiliari, i soldi, l'essere importante o meno..stando nudi conta solo l'amore per se ed i propri cari, per la natura
ed il rispetto di chi ti sta intorno, e non si sente la necessità di tutta questa tecnologia e di queste leggi asfissianti che ci
stanno privando, giorno dopo giorno, della naturalità dell'essere..della semplicità del vivere in piena
armonia con noi stessi e con la natura che ci circonda!
A volte penso che sarei stato molto più felice a vivere in un'epoca più retrogada ma sicuramente più naturale e semplice
di quella odierna, voi che ne pensate? :?:

Avatar utente
barcala74
Messaggi: 371
Iscritto il: 23/08/2015, 10:57
Località: Valsesia (VC)

Re: Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Messaggioda barcala74 » 05/09/2015, 22:38

Nik Magic ha scritto:nudi non contano più i titoli nobiliari, i soldi, l'essere importante o meno..stando nudi conta solo l'amore per se ed i propri cari, per la natura
ed il rispetto di chi ti sta intorno, e non si sente la necessità di tutta questa tecnologia e di queste leggi asfissianti che ci
stanno privando, giorno dopo giorno, della naturalità dell'essere..della semplicità del vivere in piena
armonia con noi stessi e con la natura che ci circonda!
A volte penso che sarei stato molto più felice a vivere in un'epoca più retrogada ma sicuramente più naturale e semplice
di quella odierna, voi che ne pensate? :?:

Avrei preferito anch'io vivere in un epoca priva di tecnologia in cui l'uomo fosse molto più a contatto con la Natura e la rispettasse
per tutto quello che gli dona. Ormai non sappiamo trascorrere 1 solo pomeriggio sotto il sole in solitudine senza la compagnia del
cellulare. Il bello del naturismo è proprio questo: lasciarsi scivolare i vestiti ai piedi e contemplare il Mondo che ci circonda
con occhi ingenui di bambini; senza malizia ne pregiudizi.
Il fatto di essere tutti senza abiti, ci impedisce di fare distinzioni di qualsiasi genere tra noi. Siamo identici nell'essere e nello spirito
e questo ci rende forti e speciali....se il mondo intero lo capisse!!!!
Marco Calzone
Direttivo A.N.Ita.

Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 1622
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Re: Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Messaggioda capitan1cino » 14/09/2015, 23:40

Tornando alle impressioni sul Koversada, l'ho visitato per qualche ora ormai 4-5 anni fa, visto che ero alloggiato in tenda al camping Valalta, praticamente di fronte, dall'altra parte del fiordo.

L'impressione che allora mi aveva dato era un po' di abbandono, per via di alcune strutture di servizio chiuse (penso fossero punti di ristoro o qualcosa del genere). Può essere che ora le cose vadano meglio, e me ne rallegrerei.
Sicuramente la zona dell'isoletta e' molto caratteristica e bella. Ampi spazi.
Sulla qualità delle acque, penso che la Croazia abbia di meglio da offrire andando più a sud e meglio sulle isole ... ma ahimè non sempre si trovano campeggi naturisti ovunque ...
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista

biodegradable
Messaggi: 13
Iscritto il: 30/06/2017, 0:32

Re: Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Messaggioda biodegradable » 23/07/2017, 21:04

stato lug 2017, tutto a posto, bel posto e anche il buffet di mezza pensione.. nulla da lamentare anzi ottima roba, o meglio.. non faceva tutto schifo -tipo "pasta alla carbonara" , un orrore..

allogiato in villa, bagno in camera, strettino ma pulito

BuddhaCat
Messaggi: 9
Iscritto il: 27/07/2017, 20:51
Località: Modena

Re: Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Messaggioda BuddhaCat » 30/07/2017, 15:47

Koversada è nostra meta di vacanze estive per tanti anni, quest'anno credo che sia l'ultima volta... Maistra, la gestione della struttura, sta peggiorando notevolmente la qualità globale lievitando i costi: la pulizia sta diventando una libera opinione, i cani sono ammessi a 10 euro giornalieri senza alcun servizio (mica uno! Basta pensare che la spiaggia per i cani è il deposito barche con una officina di fianco e non c'è uno sgambatoio), l'erba non cresce più da nessuna parte se non intorno alla reception, si mangia cibi confezionati sempre meno buoni e a costi elevati rispetto a prima, la sicurezza non esiste... insomma, è veramente deludente.
Rimpiango i tempi in cui Anita aveva in gestione la struttura: si mangiava da re, i costi erano modici, c'erano più ristoranti e luoghi di svago per la sera, prati verdi, puliti e piante curate, la pulizia era un ordine... insomma, altri tempi... sarebbe bello fermare Maistra che sta distruggendo il turismo anche nel paese di Orsera (i ristoranti sono quasi tutti di sua gestione... Orsera sta morendo).

Avatar utente
sergino
Messaggi: 1114
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Camping Koversada FKK, Vrsar, Croazia

Messaggioda sergino » 30/07/2017, 20:28

BuddhaCat ha scritto:...
Rimpiango i tempi in cui Anita aveva in gestione la struttura: si mangiava da re, i costi erano modici, c'erano più ristoranti e luoghi di svago per la sera, prati verdi, puliti e piante curate, la pulizia era un ordine...).

Scusa non sono tantissimi anni che sono in A.N.ITA., ma non mi risulta che l'associazione avesse mai gestito una struttura commerciale come Koversada poi!
Sergio
Direttivo A.N.ITA.


Torna a “Localita' e strutture all'estero”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite