Questo sito fa uso di cookie TECNICI per raccogliere informazioni non personali e gestire l'autenticazione utente. Nelle pagine del forum possono essere presenti link e servizi di terze parti che possono raccogliere informazioni personali e non anche attraverso cookie. Proseguendo la navigazione ACCETTI le regole pubblicate nella Informativa Privacy e Cookies di cui ti invitiamo a prendere visione.

Spa naturista

Informazioni e recensioni su centri benessere dove è consentito effettuare i trattamenti (sauna, bagno turco, ecc.) in modo corretto, ovvero nudi. Non si tratta di luoghi dove praticare naturismo, ma luoghi dove i naturisti possono trovare giovamento trovandosi maggiormente a proprio agio.
Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 1728
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Re: Spa naturista

Messaggioda capitan1cino » 12/04/2018, 13:48

Personalmente non sento questa necessità di dover etichettare come naturiste delle spa in cui si fanno i trattamenti nep modo corretto. Le altre semplicemente, dal mio punto di vista, non sono spa ;)
Anche sul poter andarsene in giro nudi ovunque in una spa non ne sento un gran bisogno. Certo non mi dispiacerebbe più di tanto, ma non lo ritengo indispensabile. Prova ne è il comportamento dei nostri soci che partecipano alle serate naturiste a Cavenago o a Borgaro. Senza che vi sia alcun obbligo ci si sente più a proprio agio coperti in alcune situazioni.
Lo stesso genere di comportamento l'ho trovato applicato nelle spa dove sono stato in Germania, che non si definivano, giustamente a mio avviso, naturiste.
Concludo con la considerazione che purtroppo in Italia alcune strutture si sono etichettate da sole come naturiste sottointebdendo altro genere di 'servizi' che con il naturismo poco hanno a che fare. Mettersi ora ad etichettare altre strutture come naturiste dando altri significati, seppur più apprpriati, potrebbe creare non poca confusione.
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista

luzypan
Messaggi: 157
Iscritto il: 29/08/2017, 10:06

Re: Spa naturista

Messaggioda luzypan » 12/04/2018, 17:33

capitan1cino ha scritto:Concludo con la considerazione che purtroppo in Italia alcune strutture si sono etichettate da sole come naturiste sottointebdendo altro genere di 'servizi' che con il naturismo poco hanno a che fare. Mettersi ora ad etichettare altre strutture come naturiste dando altri significati, seppur più apprpriati, potrebbe creare non poca confusione.



A tutti gli effetti strutture in cui puoi fare la sauna correttamente... :o

E lascio ad altri l'onere di spiegare il paradosso italico per eccellenza.

Avatar utente
Alelid
Messaggi: 151
Iscritto il: 26/02/2016, 20:37

Re: Spa naturista

Messaggioda Alelid » 12/04/2018, 21:29

Secondo me è un problema mal posto. Che la sauna e il bagno turco si fanno nudi non lo affermiamo noi naturisti ma la tradizione e le regole di queste pratiche. Quindi mi pare irrilevante diquisire se sia appropriato usare il termine naturista per definire una spa dove la sauna o il bagno turco si fanno in modo semplicemente corretto, mentre mi sembra utile informare sul forum dei luoghi in cui abbiamo avuto esperienze positive o negative.
Infatti da una parte è evidente che molti naturisti sono interessati alle spa (terme, centri benessere, basta intendersi) per la piacevolezza intrinseca di questa attività ma anche perchè si tratta di uno dei pochi luoghi in cui è (o dovrebbe essere) previsto che si stia nudi, specialmente quando e dove il clima non consente di stare all'aperto. Tra l'altro questo avviene non solo in Italia ma tutto il mondo, come risulta da moltissimi siti-forum-blog. Dall'altra, in una spa molti che non hanno mai pensato al naturismo provano l'esperienza della nudità in comune non a fine sessuale e questo può far scaturire loro l'idea che non c'è nulla di male nel fare lo stesso ad esempio in spiaggia, con effetti positivi per l'idea naturista.
Mi sembra anche secondario dettare regole sul coprirsi o meno dopo la sauna, anzi mi pare che sia suggerito (oltre che piacevole) stare asciutti e caldi, il che esclude il dover obbligatoriamente indossare un costume ma non avvolgersi con un accappatoio o asciugamano.
Al limite, se A.N.ITA come associazione vuole suggerire certi luoghi come naturisti potrebbe limitarsi alle (poche) situazioni in cui è prevista la nudità in tutta la struttura piscine comprese, come nelle serate organizzate dalle associazioni naturiste o dal Villaggio della Salute.
Infine, è vero che il termine naturista è usato a sproposito da posti dove si fa programmaticamente altro, ma non mi sembra il caso di dare spazio o pubblicità anche indiretta a quei posti.
Alessandro e Lidia

luzypan
Messaggi: 157
Iscritto il: 29/08/2017, 10:06

Re: Spa naturista

Messaggioda luzypan » 13/04/2018, 0:38

Occuparsi del benessere del corpo è naturismo. Quindi una sauna è una struttura naturista per antonomasia. Essendo tale non può mostrare tabù nei riuardi della nudità.

Per il resto mettiamoci nudi senza ostentare la nudità inutilmente e la cosa diventerà d'abitudine. Accadde così anche nelle spiagge oggi note come naturiste.

Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 1728
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Re: Spa naturista

Messaggioda capitan1cino » 13/04/2018, 14:34

Appunto per questo ritengo superfluo e fuorviante mettersi ad etichettare spa come naturiste. Le spa dove vige l'obbligo del costume, a mio avviso, semplicemente non sono spa. :-)
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista

Avatar utente
Alelid
Messaggi: 151
Iscritto il: 26/02/2016, 20:37

Re: Spa naturista

Messaggioda Alelid » 14/04/2018, 19:11

E' vero che il naturismo riguarda il benessere del corpo (aggiungerei anche la mente!) ma anche che non tutto ciò che riguarda il benessere del copro implica necessariamente la nudità. I trattamenti shiatzu vengono effettuati sul corpo vestito perchè le pressioni devono avvenire senza attrito. Quindi non si tratta in questo caso di tabù della nudità, tanto che alcuni operatori effettuano anche altri tipi di trattamento o massaggio sul corpo nudo.
Alessandro e Lidia

luzypan
Messaggi: 157
Iscritto il: 29/08/2017, 10:06

Re: Spa naturista

Messaggioda luzypan » 15/04/2018, 11:51

Sinceramente mi chiedo che problema abbia il naturismo o chi si professa naturista ad accettare l'idea di un male tutto italiano che si chiama "nudofobia latente".

Se non si accetta il male di cui si soffre non si può neanche provare a formulare una cura.

Cosa spieghi alla direzione di una spa per far capire che se la gente sta nuda non si approccerà sessualmente come se fosse in una sauna gay o in sex club con aree wellness del tutto identiche a quelle di un qualsasi centro benessere?


Torna a “Centri benessere in Italia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite