Questo sito fa uso di cookie TECNICI per raccogliere informazioni non personali e gestire l'autenticazione utente. Nelle pagine del forum possono essere presenti link e servizi di terze parti che possono raccogliere informazioni personali e non anche attraverso cookie. Proseguendo la navigazione ACCETTI le regole pubblicate nella Informativa Privacy e Cookies di cui ti invitiamo a prendere visione.

Ciurma del Ticino

Sezione dedicata alla pubblicazione di eventi e incontri naturisti o inerenti alla promozione dell'idea naturista.
luzypan
Messaggi: 344
Iscritto il: 29/08/2017, 10:06

Re: Ciurma del Ticino

Messaggioda luzypan » 01/07/2019, 14:21

Mi è stato ripetutamente chiesto perché non ci vada/venga e preferisca altri lidi (Lecciona quanbdo posso, Ticino Vizzola, Turbigo Tre Salti, Laveno Lago Maggiore)

Ho appena letto un intervento del polemicissimo Fidenzio. Scusate ma concordo di nuovo. A che serve questa segretezza da antica setta pitagorica?

Comprendo il Vostro bisogno di avere un luogo naturista più "controllato" specie dopo le disavventure delle spiagge vizzolesi, ma non credo che gli attuali frequentatori sex di Vizzola siano minimamente interessati alla vostra "oasi naturista".

Io non mi voglio nascondere. Anzi voglio mettermi in mostra. Che poi è quello che ho fatto ieri in una spiaggia dove di domenica a volte ci cascano dei falsi ignari tessili un po' furbetti... Ah! Ma è una spiaggia nudista!? - dicono le due donne mentre i mariti osservano - Sì cari, a noi non crea problema se voi siete costumati, purché la cosa sia reciproca.

emmeicsics
Messaggi: 661
Iscritto il: 17/04/2012, 12:24

Re: Ciurma del Ticino

Messaggioda emmeicsics » 01/07/2019, 14:57

luzypan ha scritto:Mi è stato ripetutamente chiesto perché non ci vada/venga e preferisca altri lidi (Lecciona quanbdo posso, Ticino Vizzola, Turbigo Tre Salti, Laveno Lago Maggiore)

Ho appena letto un intervento del polemicissimo Fidenzio. Scusate ma concordo di nuovo. A che serve questa segretezza da antica setta pitagorica?

Comprendo il Vostro bisogno di avere un luogo naturista più "controllato" specie dopo le disavventure delle spiagge vizzolesi, ma non credo che gli attuali frequentatori sex di Vizzola siano minimamente interessati alla vostra "oasi naturista".

Hai mai gestito un gruppo di una spiaggia naturista non ufficiale? Non credo, quindi cosa ne sai del modo migliore per mantenere una buona frequentazione della spiaggia?
Certo che sarebbe molto meglio se il posto fosse pubblicizzato, senza che i referenti del gruppo fossero obbligati a fare filtro in ingresso. Ma la realtà è che senza un minimo di controllo la situazione degenererebbe immediatamente.

Oltre tutto non è certo un obbligo per i naturisti andare proprio in quella spiaggia. Non vi piace la segretezza da antica setta pitagorica? Andate da un'altra parte. Promuovete il naturismo invitando i naturisti a frequentare le spiagge che frequentate voi. Createvi un gruppo vostro. E ignorate la Playa!

ciao
Massimo
Ultima modifica di emmeicsics il 01/07/2019, 20:45, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
sergino
Messaggi: 1975
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Ciurma del Ticino

Messaggioda sergino » 01/07/2019, 19:37

Concordo che vi sia il bisogno di spazi pubblici frequentabili ed aperti al naturismo, ma non vedo perchè se un gruppo decide altrimenti lo si debba per forza demonizzare. Se io voglio trascorrere senza ansia dei momenti in cui vivere il naturismo, perchè non farlo, se avessi un mio terreno privato nel quale potermi spogliare anche invitando amici ma non pubblicizzandolo chi mi vieterebbe di farlo. Sono i frequentatori delle spiagge comunemente frequentate doversi attivare. A.N.ITA. sosterebbe qualsiasi seria iniziativa che venisse proposta, come è avvenuto anche recentemente, portando al riconoscimento di nuovi siti!

Mettiamoci le energie e la faccia!
Sergio
Direttivo A.N.ITA.

Avatar utente
mastro
Messaggi: 117
Iscritto il: 22/01/2012, 0:03
Località: prov. Bergamo
Contatta:

Re: Ciurma del Ticino

Messaggioda mastro » 02/07/2019, 20:26

emmeicsics ha scritto:Hai mai gestito un gruppo di una spiaggia naturista non ufficiale? Non credo, quindi cosa ne sai del modo migliore per mantenere una buona frequentazione della spiaggia?
Certo che sarebbe molto meglio se il posto fosse pubblicizzato, senza che i referenti del gruppo fossero obbligati a fare filtro in ingresso. Ma la realtà è che senza un minimo di controllo la situazione degenererebbe immediatamente.

Oltre tutto non è certo un obbligo per i naturisti andare proprio in quella spiaggia. Non vi piace la segretezza da antica setta pitagorica? Andate da un'altra parte. Promuovete il naturismo invitando i naturisti a frequentare le spiagge che frequentate voi. Createvi un gruppo vostro. E ignorate la Playa!

ciao
Massimo

Condivido al100%, come essere più chiari di così
Massimo
TrebbiaNat - Gruppo amici del secchiello

Naturism is Life

luzypan
Messaggi: 344
Iscritto il: 29/08/2017, 10:06

Re: Ciurma del Ticino

Messaggioda luzypan » 02/07/2019, 22:40

mastro ha scritto:
emmeicsics ha scritto:Hai mai gestito un gruppo di una spiaggia naturista non ufficiale? Non credo, quindi cosa ne sai del modo migliore per mantenere una buona frequentazione della spiaggia?
Certo che sarebbe molto meglio se il posto fosse pubblicizzato, senza che i referenti del gruppo fossero obbligati a fare filtro in ingresso. Ma la realtà è che senza un minimo di controllo la situazione degenererebbe immediatamente.

Oltre tutto non è certo un obbligo per i naturisti andare proprio in quella spiaggia. Non vi piace la segretezza da antica setta pitagorica? Andate da un'altra parte. Promuovete il naturismo invitando i naturisti a frequentare le spiagge che frequentate voi. Createvi un gruppo vostro. E ignorate la Playa!

ciao
Massimo

Condivido al100%, come essere più chiari di così




Guardate che sta bene anche a me che ognuno faccia la priopria scelta. Ho risposto solo perché dalla vostra posizione sono state fatte insinuazioni tipo " se fossi naturista saresti tra i nostri". Punto.

Io non mi recherei mai in un luogo naturista che per scelta ideologia debba mantersi segreto (che poi tanto non siamo mica in Africa, ragazzi miei, il Ticino è tutto lì, sotto gli occhi...).

Gli interventi di Fidenzio invece credo siano polemici perché rilanciano uno stile di lotta naturista che mette la visibilità al primo posto, ergo mantenere segretezza su un luogo naturista rilancia lo stereotipo che i nudisti si debbano nascondere quando le sentenze invece ci dicono di farci vedere se vogliamo essere accettati dalla società.

Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 2088
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Re: Ciurma del Ticino

Messaggioda capitan1cino » 02/07/2019, 23:40

Singolare che l'osservazione sulla non pubblicazione del luogo arrivi da chi non ha pubblicato nemmeno il proprio nome di battesimo! :lol: :lol:

Mi sembra inoltre del tutto inutile continuare a citare qui Fidenzio... se tanto ti trovi in accordo con lui perché intervenire qui?? Frequenta il forum dove Fidenzio scrive, così vi troverete felici e contenti!

Infine, quando mai qualcuno ti avrebbe scritto se fossi naturista saresti dei nostri??

La corenza! Questa sconoscouta!
Il caldo fa evidentemente brutti scherzi! :lol: :lol: :lol: :lol:
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista

luzypan
Messaggi: 344
Iscritto il: 29/08/2017, 10:06

Re: Ciurma del Ticino

Messaggioda luzypan » 03/07/2019, 11:09

Il discorso di cui sopra c'entra un fico con la privacy personale.

Cerchiamo di capire la differenza tra libertà naturista nel fare quel che si vuole secondo coscienza (nella fattispecie nudità dove e come si preferisce), regole dettate a monte (gruppi associati o meno), stili di vita, orientamento sessuale, visibilità generale e, soprattutto, per un forum di discussione, critica ideologica a detti comportamenti.

Fare della critica ideologica serve a portare alla luce, con le nostre differenti argomentazioni, le problematiche del mondo naturista (problematiche che riguardano tutti, me, te, il presidente Anita, l'ultimo dei nudisti improvvisati); la qualcosa produce un aumento di visibilità della comunità naturista italiana.

Insomma direi che è chiarissima la posizione di chi per "visibilità" intende l'utilizzo di ogni strumento dialettico e pratico dinamico per portare il naturismo al centro dell'attenzione.

A me personalmente non piaccioni i gruppi naturisti come non mi piacevano i gruppi di trekking in montagna. Non mi piace il chiasso da comitiva, non mi piace la mangiata in compagnia (per quella va bene il ristorante), non mi piace l'animazione, etc...

Sono un naturista anomalo forse? A me pare di no, ma preferisco starmene solo a guardare due cigni piuttosto che stare in mezzo a tanti naturisti che se la contano su questo e quello. Mi rompo le palle!

Detto questo, sono felice che la spiaggetta-oasi della Ciurma del Ticino sia "guardoni-free". E' che non credo sia un buon messaggio far intendere che per eliminare la scopofilia di alcuni esseri disturbati ci si debba nascondere (critica ideologica).


ps 8-)
l'unico scherzo di questo caldo, per chi frequenta il Ticino, sono gli insetti divoratori di nudisti. Ho disertato e migrato al lago in attesa di tempi migliori. Alla Playa come avete risolto? :mrgreen:

Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 2088
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Re: Ciurma del Ticino

Messaggioda capitan1cino » 03/07/2019, 11:49

Se non ci fossi, bisognerebbe inventarti! :lol: :lol:

L'apoteosi dell'ossimoro.
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista

emmeicsics
Messaggi: 661
Iscritto il: 17/04/2012, 12:24

Re: Ciurma del Ticino

Messaggioda emmeicsics » 03/07/2019, 12:43

luzypan ha scritto:l'unico scherzo di questo caldo, per chi frequenta il Ticino, sono gli insetti divoratori di nudisti. Ho disertato e migrato al lago in attesa di tempi migliori. Alla Playa come avete risolto? :mrgreen:

La posizione della spiaggia non è nota nemmeno agli insetti ed i referenti del gruppo si guardano bene dal rivelargliela!
Se qualche insetto arriva per errore alla spiaggia, ce lo mangiamo perché il nostro è un gruppo naturista entomofago (questo è il vero motivo della segretezza!).

ciao
Massimo

p.s. sei sicuro che questo forum sia quello giusto per i tuoi interessi? Il naturismo per definizione dovrebbe avere una componente sociale, da come descrivi il tuo rapporto con gli altri non mi pare che la socializzazione sia un punto centrale. Forse ci sono altri forum più adatti a te in internet...

Avatar utente
Roby75
Messaggi: 57
Iscritto il: 06/03/2013, 18:27
Località: Cernusco sul naviglio

Re: Ciurma del Ticino

Messaggioda Roby75 » 03/07/2019, 17:58

Nella NOSTRA Playa Marisol.. fortunatamente vige un SEVERISSIMO E ATTENTO FILTRO perfino a chi è iscritto ad ANITA.

Grazie ai severissimi moderatori di tale gruppo.
Roby ;)


Torna a “Eventi ed incontri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite