Questo sito fa uso di cookie TECNICI per raccogliere informazioni non personali e gestire l'autenticazione utente. Nelle pagine del forum possono essere presenti link e servizi di terze parti che possono raccogliere informazioni personali e non anche attraverso cookie. Proseguendo la navigazione ACCETTI le regole pubblicate nella Informativa Privacy e Cookies di cui ti invitiamo a prendere visione.

Resoconto raduno de I Nudisti a Zello

Sezione dedicata alla pubblicazione di eventi e incontri naturisti o inerenti alla promozione dell'idea naturista.
Avatar utente
sergino
Messaggi: 1107
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Resoconto raduno de I Nudisti a Zello

Messaggioda sergino » 14/06/2016, 20:09

Nelle giornate che comprendevano il fine settimana del 10/12 giugno si sono tenute una serie di iniziative naturiste a due delle quali A.N.ITA. ha partecipato aderendovi e con la presenza di parecchi nostri soci:
Il raduno de "I Nudisti" svoltosi all'Oasi di Zello al quale ho partecipato assieme ad un altro consigliere del CD A.N.ITA.;
L'apertura della Stagione del Trebbia di cui si sta discutendo su un topic specifico (a cui avrei voluto partecipare, ma non possedendo il dono dell'ubiquità...);
Della terza iniziativa, il "Festival Nautrista" svoltosi a Capalbio, non posso dar conto perchè non ho partecipato e non ho notizia di soci che possano riferire in quanto in moltissimi eravamo presenti alle altre due iniziative.

Per quanto riguarda il raduno de "I Nudisti", posso dire che durante i tre giorni si sono ricreate quelle piacevoli situazioni di incontro fra gli utenti del sito provenienti da varie parti d'Italia e da residenti all'estero approfittando della magica atmosfera che si crea anche grazie al magnifico posto che è Zello.

La presenza non ha raggiunto numeri elevati, ma vi erano molte persone che per la prima volta si incontravano in occasione di un'iniziativa "nudista".

Durante i tre giorni non ci si è limatati solamente a mangiar e bere, ascoltare la musica e partecipare alle varie sezioni di Yoga naturista, di biodanza e quant'altro, ma si è avuto modo di confrontarsi anche su questioni importanti come quella che a parer mio merita maggior attenzione.
Due soci A.N.ITA. hanno voluto raccontare e condividere con noi, la loro esperienza vissuta alla festa/incontro organizzata da ASS.NA.IT. (la neonata associazione naturista campana), svoltasi presso il villaggio del Turing Club di Palinuro e descritta anche sulle pagine di Essere Nudo- https://esserenudo.net/2016/05/27/marin ... nticabile/
Quello che è uscito dalla racconto coinvolgente dei due soci è la proposta di attivarci tutti per quanto possibile per far si che il prossimo anno si riesca a preparare un evento che permetta di portare in quella località un alto numero di naturisti/nudisti e si riesca a coinvolgere attivamente il più alto numero di associazioni, di gruppi liberi e di individui per far sì che questo momento si trasformi in una stupenda possibilità per far parlare di naturismo e per dimostrare che le supposte diversità esistenti nel variegato mondo naturista, siano in realtà un punto di forza ed una caratterizzazione positiva per il nostro movimento.

Sergio
Sergio
Direttivo A.N.ITA.

Torna a “Altri eventi ed incontri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: giuseppe isacchi e 1 ospite