Questo sito fa uso di cookie TECNICI per raccogliere informazioni non personali e gestire l'autenticazione utente. Nelle pagine del forum possono essere presenti link e servizi di terze parti che possono raccogliere informazioni personali e non anche attraverso cookie. Proseguendo la navigazione ACCETTI le regole pubblicate nella Informativa Privacy e Cookies di cui ti invitiamo a prendere visione.

Naturismo in Portogallo

Informazioni e recensioni su località e strutture su dove praticare naturismo all'estero.
Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1514
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Re: Naturismo in Portogallo

Messaggioda cescoballa » 17/09/2018, 18:14

...continua....
Lasciate, con rimpianto, le spiagge di Zambujiera e di Odeceixe, il 2 settembre abbiamo cominciato il viaggio di "risalita" al Nord. Partiti di buon ora, avendo come meta successiva Porto Covo, abbiamo pensato di fare tappa ad una spiaggia situata un pochino più a Nord di Vilanova de Milfontes.
Questa spiaggia era segnalata nei dépliant turistici come spiaggia ove il naturismo è permesso " verso la fine a Nord"; la spiaggia si chiama Malhao, ed è la più distante dal paese (circa due km di statale più altri due di strada "bianca" ) ed è particolarmente frequentata da surfisti.
Una volta arrivati in fondo alla strada "bianca" (facendola capirete perché dico bianca ;) ) andare a destra (nord) fino all'ultimo parcheggio, lasciata l'auto scendere la scala e camminare verso nord per una ventina di minuti fino a quando non si incontrano delle rocce che nascondono una serie di calette di sabbia molto carine in cui si può stare tranquillamente nudi :) .
Pur non essendo una spiaggia ufficialmente naturista ho avuto l'impressione che il naturismo fosse più rispettato qui che in altre spiagge "ufficiali" :) . Una caratteristica di questa spiaggia è quella di avere un paio di cascatelle d'acqua dolce che fungono da docce :) .
Essendo questa spiaggia un po' più lontana e difficile da raggiungere rispetto a quelle di Zambujiera e di Odeceixe ha il vantaggio di avere meno "passeggio" di tessili rispetto a quelle :) .
Dovendo dare un voto alla spiaggia di Malhao, considerando anche la lontananza dal parcheggio e il fatto che non sia ufficiale, darei un otto e mezzo ;) .
Francesco
...continua. .
Ultima modifica di cescoballa il 03/10/2018, 21:06, modificato 1 volta in totale.
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.

Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1514
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Re: Naturismo in Portogallo

Messaggioda cescoballa » 28/09/2018, 16:35

...continua. ...
Lasciata Malhao beach abbiamo raggiunto in serata Porto Covo e all'indomani siamo andati alla Praia do Salto, spiaggia che avevamo visto di sfuggita quando da nord siamo andati verso sud.
La Praia do Salto è sicuramente la più piccola tra quelle da noi visitate, si trova tra due alte falesie ed è molto profonda, questa caratteristica permette di avere a disposizione una bella fetta di spiaggia anche durante l'alta marea ;) .
Altri aspetti positivi di questa spiaggia sono la presenza di cascatelle di acqua dolce e il poter godere di zone d'ombra tutto il giorno anche se si è sprovvisti di ombrellone :) .
Gli aspetti meno positivi sono la sua estensione, la difficoltà di fare il bagno con il mare agitato (presenza di scogli) e il fatto che essendo molta vicina al parcheggio (e a Porto Covo da cui dista meno di 2 km) ci sono molte persone che facendo i sentieri si affaciano sulla spiaggia e fanno foto dall'alto :( .
La frequentazione ci è sembrata molto buona, naturismo rispettato praticamente al 100 per cento con molti habitue :) .
Il voto a questa spiaggia è un nove meno.
Francesco
...continua. ...
Ultima modifica di cescoballa il 03/10/2018, 21:04, modificato 1 volta in totale.
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.

Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1514
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Re: Naturismo in Portogallo

Messaggioda cescoballa » 28/09/2018, 16:55

....continua....
Dopo tre giorni trascorsi a Porto Covo abbiamo ripreso il nostro viaggio di ritorno verso nord.
La nostra destinazione era la Praia do Meco dove si trova la spiaggia naturista di Rio da Prata.
Dopo aver visitato Alcacer do Sal e attraversato Setubal abbiamo fatto rotta per Sesimbra nel cui distretto si trova Alfarim, il paese più vicino alla Praia do Meco, dove abbiamo preso alloggio.
La Praia do Meco è a circa 2,5 km. da Alfarim, arrivati alla fine della strada c'è un grande parcheggio a pagamento e da qui si raggiungono due bagni organizzati con tanto di bar e ristoranti.
Arrivati sulla spiaggia si va a sud per circa 200 metri (come indica anche il cartello all'ingresso :roll: della spiaggia) oltre un grande scoglio isolato e da li in poi inizia il tratto di spiaggia naturista che prende il nome Rio da Prata.
La spiaggia è di sabbia granulosa, molto lunga (non ne abbiamo visto la fine) e molto larga; questa caratteristica permette che anche con l'alta marea la parte utilizzabile resti grande ;) .
Questa spiaggia è sicuramente comoda da raggiungere e il costo del parcheggio (in alta stagione 2 € e in bassa 1 €) accettabile ;) ; la frequentazione buona con il naturismo rispettato all' ottanta per cento (alcune coppie miste) se si escludono i soliti "passeggiatori" tessili provenienti dai vicini bagni :( .
Bisogna tener conto che in questa spiaggia non c'è alcuna possibilità di ombra naturale (cosa possibile in qualche modo in tutte le spiagge descritte precedentemente) per cui è praticamente indispensabile avere un ombrellone o un tendino parasole; non ci sono cascatelle di acqua dolce per rinfrescarsi, l'unico modo per farlo è fare il bagno tra le onde dell'oceano ;) .
Il nostro voto per questa spiaggia è un nove più.
Francesco.
Ultima modifica di cescoballa il 03/10/2018, 21:02, modificato 1 volta in totale.
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.

Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1514
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Re: Naturismo in Portogallo

Messaggioda cescoballa » 29/09/2018, 16:47

.....continua. ...
Arrivati quasi al termine della nostra vacanza :( , siamo ritornati verso Lisbona per trascorrere gli ultimi tre giorni a Costa di Caparica che, come ho già scritto, è poco distante dalla capitale del Portogallo; da qui si possono raggiungere due spiagge naturiste; quella già citata di Bela Vista e quella da Adica :) .
Quella di Bela Vista si trova a circa 8 km. a sud di Costa di Caparica e, come ho già scritto, è raggiungibile anche con un grazioso trenino elettrico :) . La fermata del trenino è la 17 e il costo per il biglietto di andata e ritorno è di 8 € (è possibile anche fare un abbonamento di 10 corse); questo significa che questa spiaggia, a differenza di tutte le altre in cui un mezzo proprio di locomozione è praticamente indispensabile, è facilmente raggiungibile da Lisbona anche con i soli mezzi pubblici e questa caratteristica è la cosa più positiva ma anche la più negativa :( .
Essendo questa spiaggia così facilmente raggiungibile, nonostante sia ufficialmente naturista, è sicuramente quella dove il naturismo è meno rispettato :( ; oltre il 50 % dei bagnanti è tessile, se poi a questo aggiungiamo i tessili che provengono dai vicini bagni si può dire che sia più tessile che naturista :( ; a questo va poi aggiunto che la frequentazione non è delle migliori, molte persone "ambigue" passeggiano sulle dune retrostanti come se fossero alla continua ricerca di non si sa bene che cosa :x . A tutto ciò va aggiunto che la spiaggia è vicina ad una scuola di kitesurf e anche fare il bagno diventa difficile tra tutte quelle tavole e paracaduti :( .
Il voto complesivo per questa spiaggia è il più basso in assoluto; sei meno meno :( .
Francesco
.....continua. ....
Ultima modifica di cescoballa il 03/10/2018, 20:26, modificato 1 volta in totale.
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.

Avatar utente
sergino
Messaggi: 1619
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Naturismo in Portogallo

Messaggioda sergino » 30/09/2018, 13:37

Ma stai scrivendo un'ottima guida alle spiagge naturiste Lusitane... come neppure ne esite una sifatta di quelle della nostra penisola...
Sergio
Direttivo A.N.ITA.

Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1514
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Re: Naturismo in Portogallo

Messaggioda cescoballa » 30/09/2018, 14:16

Se avessi più tempo lo farei anche per quelle visitate in Italia (ma su molte ci sono già Delle ottime recensioni), in Francia, in Spagna, in Croazia, in Montenegro, in Grecia (Cefalonia, Itaca e Zante), ecc. ;) :) .
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.

Avatar utente
sergino
Messaggi: 1619
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Naturismo in Portogallo

Messaggioda sergino » 30/09/2018, 14:41

Scrivi, scrivi, che poi raccogliamo e stampiamo la "Guida Ballardini"....
Sergio
Direttivo A.N.ITA.

Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1514
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Re: Naturismo in Portogallo

Messaggioda cescoballa » 03/10/2018, 20:08

.....continua....
Eccoci, purtroppo :( , all'ultima spiaggia, naturista autorizzata, visitata e cioè a Praia da Adica.
La spiaggia si trova a circa 12 km. a sud di Costa di Caparica dove alloggiavamo; si arriva al paesino di Fonte da Tehla e da qui si prende la strada che va a sud costeggiando il mare fino alla fine della stessa dove c'è un piccolo parcheggio (ma ce ne sono anche altri prima ;) ).
La spiaggia, come la precedente di Bela Vista, è di sabbia :) , molto ampia quando c'è la bassa marea (un po' meno con l'alta marea) e lunghissima; noi abbiamo camminato, nudi, verso sud per circa un'ora e non ne abbiamo visto la fine :) .
Nonostante anche questa spiaggia sia abbastanza vicina a Lisbona non è molto affollata, a differenza di quella di Bela Vista, forse perché per raggiungerla è necessario avere un mezzo proprio di locomozione.
Anche qui, come quasi tutte le spiagge a nord, è necessario portarsi un ombrellone non essendoci ombra naturale da falesia come poteva trovarsi nelle spiagge più a sud ;) .
La frequentazione della spiaggia ci è sembrata ottima :) ; naturismo rispettato al 95 % (solo qualche coppa mista) pochi passeggiatori tessili, nessuna scuola di surf o kitesurf e molto tranquilla.
Il nostro voto per questa spiaggia è dieci :) .
FINE
Francesco
P.S. Se qualcuno fosse interessato anche agli altri luoghi (non naturisti) da noi visitati o avere informazioni su dove abbiamo alloggiato, mangiato o altro, può contattarmi in privato ;) .
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.

Avatar utente
magnum54
Messaggi: 139
Iscritto il: 28/07/2018, 15:55

Re: Naturismo in Portogallo

Messaggioda magnum54 » 03/10/2018, 23:51

Grazie ancora Francesco, preso nota di tutto... :mrgreen:
dario, per gli amici magnum.


Torna a “Localita' e strutture all'estero”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite