Questo sito fa uso di cookie TECNICI per raccogliere informazioni non personali e gestire l'autenticazione utente. Nelle pagine del forum possono essere presenti link e servizi di terze parti che possono raccogliere informazioni personali e non anche attraverso cookie. Proseguendo la navigazione ACCETTI le regole pubblicate nella Informativa Privacy e Cookies di cui ti invitiamo a prendere visione.

Guvano (SP)

Informazioni e recensioni su località e strutture dove praticare naturismo in Italia.
incinqueterre
Messaggi: 4
Iscritto il: 03/05/2016, 21:13

Re: Guvano (SP)

Messaggioda incinqueterre » 05/05/2016, 10:17

Grazie per la risposta.

Abbiamo chiesto cosa ne pensano nel punto turistico a Vernazza e ci hanno detto che non e' la prima volta che chiudono la galleria e di solito dopo un paio di mesi smontano il cancello, perche c'e la gente senza casa che abita la dentro...
Il cancello l'abbiamo visto e' fatto bene e poi siamo stati insultati (in un modo da non credere) da un residente perche e' una proprieta privata, noi invece siamo andati per fare solo un paio di foto del cancello...

Il sentiero l'abbiamo messo sulla mappa, ma non siamo sicuri che e' stato tracciato correttamente (anzi, e' sicuramente non coretto), perche non l'abbiamo visitato, era sempre sconsigliato usarlo dopo il 2011...
https://www.google.com/maps/d/edit?ll=4 ... QcnbDUCEfc

v9400
Messaggi: 31
Iscritto il: 12/04/2016, 22:19

Re: Guvano (SP)

Messaggioda v9400 » 05/05/2016, 19:18

La tracciatura del sentiero mi pare corretta., se leggete la descrizione che abbiamo fatto ad aprile avrete tutte le indicazioni necessarie. Resta il fatto che, sentito il Comune di Vernazza, l'ordinanza impedisce l'accesso all'area e in effetti qualche roccia a rischio c'è. Valutate se fare un sopralluogo prima di consigliare la metà sul sito.
Ciao

Avatar utente
giannige
Messaggi: 73
Iscritto il: 01/02/2012, 12:38

Re: Guvano (SP)

Messaggioda giannige » 08/05/2016, 13:00

Cronaca:
Ragazza 17enne cade sugli scogli a Guvano in piena notte, ricoverata in gravi condizioni
Di seguito alcuni link della notizia.
Non parlano di naturismo, né spiegano cosa ci facevano lì di notte, quindi non so se la notizia ci può in qualche modo coinvolgere.
Per cui chiedo se qualcuno sa qualcosa di più (senza entrare nei dati personali, ma come dinamica, luogo esatto, ecc.) è pregato di dirlo.
Grazie.
http://www.cittadellaspezia.com/Cinque- ... 07687.aspx
http://www.gazzettadellaspezia.it/index ... temid=9915
http://www.lanazione.it/la-spezia/cinqu ... -1.2133196
http://www.ilsecoloxix.it/p/la_spezia/2 ... azza.shtml
http://www.primocanale.it/notizie/cade- ... 71027.html

incinqueterre
Messaggi: 4
Iscritto il: 03/05/2016, 21:13

Re: Guvano (SP)

Messaggioda incinqueterre » 08/05/2016, 14:24

"118 provvedeva a mandare un equipaggio con un dottore. Arrivati in zona, i soccorritori hanno constatato che l'unico modo per raggiungere il luogo dell'incidente era via mare." (c)

Mah... Lo riapriranno ora o aspetteranno altri incedenti :(

Avatar utente
giannige
Messaggi: 73
Iscritto il: 01/02/2012, 12:38

Re: Guvano (SP)

Messaggioda giannige » 08/05/2016, 18:27

Adesso lo faranno chiudere definitivamente a causa di una persona che s'è fatta male. Ma fare escursionismo di notte è pericoloso comunque. Allora che facciamo? Chiudiamo anche la passeggiata a mare di Nervi?
Per questo chiedo di vedere esattamente la dinamica e il luogo esatto dell'incidente: per non fare di tutta l'erba un fascio con chi usa correttamente i sentieri che comunque richiedono attenzione anche in condizioni normali.

Avatar utente
sergino
Messaggi: 1138
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Guvano (SP)

Messaggioda sergino » 08/05/2016, 20:05

ciao Gianni, non so se hai letto i messaggi precedenti di incinqueterre, chiedevano un contatto con te in perticolare, magari hai già sviluppato in privato, se non l'hai fatto contattali o rispondi loro da queste pagine.
Sergio
Sergio
Direttivo A.N.ITA.

Avatar utente
giannige
Messaggi: 73
Iscritto il: 01/02/2012, 12:38

Re: Guvano (SP)

Messaggioda giannige » 08/05/2016, 21:08

sergino ha scritto:ciao Gianni, non so se hai letto i messaggi precedenti di incinqueterre, chiedevano un contatto con te in particolare, magari hai già sviluppato in privato, se non l'hai fatto contattali o rispondi loro da queste pagine.
Sergio

Chiedo scusa, ma ultimamente non mi arrivano sempre le notifiche, e me ne sono perse un sacco. Inoltre col cellulare non è molto funzionale leggere tutti i messaggi, quindi molti messaggi precedenti li leggo solo ora. Infine io sono abbastanza imbranato in informatica e quindi errori in materia ne faccio parecchi.
Perciò invito a chi è interessato a:
- Inviarmi messaggi privati (finora non me ne sono arrivati)
- chiedere a qualcuno del direttivo ANITA o altri amministratori di forum la mia mail o il mio num. di telefono (autorizzo esplicitamente a darli, purché siano persone affidabili, naturalmente) così mi si può contattare direttamente.
- contattarmi tramite Facebook (il mio profilo è facilmente rintracciabile tramite numerosi amici naturisti)
- infine confidare sulla fortuna e sperare che quanto mi chiedete sul forum non mi sfugga tra imbranatismo e Alzheimer... ;) ;)

RenNat
Messaggi: 46
Iscritto il: 23/02/2016, 5:39

Re: Guvano (SP)

Messaggioda RenNat » 09/05/2016, 9:45

Facciamo intanto gli auguroni di pronta guarigione alla ragazza sperando che si tratti di un incidente senza gravi conseguenze. Di sicuro se la galleria fosse stata aperta i soccorsi sarebbero stati molto più tempestivi. La spiaggia deve essere accessibile a tutti.. chiudere anche il sentiero non ha senso. Allora dovremmo chiudiamo tutti i sentieri alpini italiani perché le persone che li frequentano potrebbero cadere in un burrone?? Mah!!

v9400
Messaggi: 31
Iscritto il: 12/04/2016, 22:19

Addio Guvano (?)

Messaggioda v9400 » 21/05/2016, 23:01

Oggi ho fatto un giro in zona tanto per capire bene e diffondere la situazione. Al posto di controllo del Parco 5 Terre ho dichiarato le mie intenzioni e non mi hanno detto che non si poteva scendere; ma arrivato alla deviazione ho trovato il sentierino chiuso con cartelli e catenella come da foto che allego: che delusione!
Ho incontrato più tardi un mio amico che mi ha confidato di essere sceso in spiaggia dal sentiero che avevo descritto ad aprile scavalcando quindi la catenella in barba alle segnalazioni. Dice che il sentiero è percorribile ma, arrivati alla quota gallerie, mi ha raccontato che è stata installata una recinzione che ostacola il raggiungimento del viottolo e quindi la discesa in spiaggia: per fortuna la recinzione non è completata e quindi è riuscito ad arrivare al mare (riporto le due foto che mi sono fatto dare).
In effetti dal sentiero Corniglia – Vernazza si intravedevano un po’ di persone in spiaggia, forse una ventina.
Dalle voci raccolte in paese sembra che la recinzione sia stata installata dopo l’incidente di due settimane fa (ragazza precipitata verso mezzanotte) e che ovviamente la galleria è ancora chiusa.
Alcune considerazioni:
- al di la dei normali pericoli del territorio, l’incidente è avvenuto in piena notte e c’è da domandarsi cosa ci facesse a quell’ora ….. ma intanto qualcuno pensa di risolvere il problema con un po’ di rete…
- il gruppo di soggetti che fino all’anno scorso stazionava alla fine della galleria è di nuovo in zona e si è accampato tra i ruderi del ex Villaggio Europa nei pressi della stazione di Corniglia: anche in questo caso l’obiettivo del Comune, che li voleva allontanare, è fallito.

Concludo:
-il pericolo geologico c’è ma forse non è molto diverso dai rischi che si corrono su alcuni sentieri delle Dolomiti
- il divieto imposto da Comune di Vernazza è vigente
- il rischio di beccarsi qualche multa o peggio denuncia non è trascurabile
- i biglietti FS per le tratte delle 5 Terre sono aumentati

Peccato … ma è proprio una vergogna!
Allegati
spiaggia.jpg
sentiero.jpg
recinzione.jpg

Avatar utente
sergino
Messaggi: 1138
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Guvano (SP)

Messaggioda sergino » 22/05/2016, 8:03

Confermi quindi che il Guvano è da cancellare come meta, perlomeno non è consigliabile se non correndo qualche rischio indipendentemente dalla esistente pericolosità oggettiva degli accessi.
Sergio
Direttivo A.N.ITA.


Torna a “Altre localita' e strutture in Italia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite