Questo sito fa uso di cookie TECNICI per raccogliere informazioni non personali e gestire l'autenticazione utente. Nelle pagine del forum possono essere presenti link e servizi di terze parti che possono raccogliere informazioni personali e non anche attraverso cookie. Proseguendo la navigazione ACCETTI le regole pubblicate nella Informativa Privacy e Cookies di cui ti invitiamo a prendere visione.

Il sindaco favorevole ad un villaggio naturista a Taormina

Informazioni su cosa è il naturismo, discussioni su aspetti e problematiche inerenti la pratica naturista. Articoli, video, recensioni su libri inerenti al naturismo e alla pratica naturista.
luzypan
Messaggi: 239
Iscritto il: 29/08/2017, 10:06

Re: Il sindaco favorevole ad un villaggio naturista a Taormina

Messaggioda luzypan » 25/01/2018, 15:22

http://ilgiornaledellarchitettura.com/w ... uro-darte/
Nel 1952, l’Assessorato regionale al Turismo stanziò i fondi per la costruzione di una rete di villaggi turistici. La progettazione dei villaggi “La Pineta” ad Erice (1954), “La Pergola” sul Lago di Pergusa (1955), “Le Rocce” a Mazzarò, Taormina (1954-59) e “Le Dune” a San Leone (1965), venne affidata all’architetto Giuseppe Spatrisano.

La volontà d’incoraggiare un turismo di tipo comunitario, basato su un’idea di condivisione a stretto contatto con la natura, unita all’intenzione di costruire un luogo che assecondasse le forme, il linguaggio stilistico e la geografia del posto, un piccolo promontorio prossimo all’Isola Bella, muove il progetto delle “Rocce”.

http://ilgiornaledellarchitettura.com/w ... uro-darte/
L’architetto immortala la topografia nel disegno dei percorsi. Un sistema articolato, scandito da piccoli piazzali di sosta panoramici e cortili comuni collega le case sparse lungo il promontorio con i fabbricati dei servizi collettivi situati nella parte alta. Preesistenze, dislivelli e componenti naturali sono coinvolti nel funzionamento di questa promenade: alberi e agavi segnano l’ingresso alle case, rafforzano le singolarità dei differenti ambiti, assolvono il ruolo di cerniere nei percorsi; le modalità aggregative delle case stabiliscono la forma e il carattere più o meno privato degli spazi in comune e delle terrazze. Un percorso pensato in maniera fluida, che non si conclude nei belvederi ma prosegue ininterrotto dentro le abitazioni. Ciò che avviene fuori determina la sequenza delle vedute interne.
http://ilgiornaledellarchitettura.com/w ... uro-darte/
Pochi mesi di chiusura nel 1971 hanno causato il saccheggio del villaggio e la successiva lenta agonia, trasformandolo per decenni in un paradiso terrestre in disuso. Tutti falliti i vari tentativi di recuperarlo o ipotizzarne una nuova gestione.

:cry:


nudomark
Messaggi: 1496
Iscritto il: 12/01/2012, 17:48
Località: Como

Re: Il sindaco favorevole ad un villaggio naturista a Taormina

Messaggioda nudomark » 27/01/2018, 13:06

naturistasicano ha scritto:Aggiornamento:
http://www.blogtaormina.it/2018/01/25/243946/243946/


Jpm sta cercando di farsi un po di pubblicitá...ahahh...cosa non si fa per vendere qualche libro in più!
Socio A.N.ITA. dal 1998
Naturista dal 1976

Avatar utente
sergino
Messaggi: 1537
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Il sindaco favorevole ad un villaggio naturista a Taormina

Messaggioda sergino » 27/01/2018, 14:29

nudomark ha scritto:
naturistasicano ha scritto:Aggiornamento:
http://www.blogtaormina.it/2018/01/25/243946/243946/


Jpm sta cercando di farsi un po di pubblicitá...ahahh...cosa non si fa per vendere qualche libro in più!

Malizioso Marco!
Sergio
Direttivo A.N.ITA.

luzypan
Messaggi: 239
Iscritto il: 29/08/2017, 10:06

Re: Il sindaco favorevole ad un villaggio naturista a Taormina

Messaggioda luzypan » 31/01/2018, 9:42

sergino ha scritto:
nudomark ha scritto:
naturistasicano ha scritto:Aggiornamento:
http://www.blogtaormina.it/2018/01/25/243946/243946/


Jpm sta cercando di farsi un po di pubblicitá...ahahh...cosa non si fa per vendere qualche libro in più!

Malizioso Marco!




Incomprensibile semmai! (e non aggiungo altro perché mi autocensuro)


Torna a “Informazioni, aspetti e problemi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite