Questo sito fa uso di cookie TECNICI per raccogliere informazioni non personali e gestire l'autenticazione utente. Nelle pagine del forum possono essere presenti link e servizi di terze parti che possono raccogliere informazioni personali e non anche attraverso cookie. Proseguendo la navigazione ACCETTI le regole pubblicate nella Informativa Privacy e Cookies di cui ti invitiamo a prendere visione.

Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Informazioni su cosa è il naturismo, discussioni su aspetti e problematiche inerenti la pratica naturista. Articoli, video, recensioni su libri inerenti al naturismo e alla pratica naturista.
justforfun
Messaggi: 10
Iscritto il: 29/06/2017, 20:26
Località: Milano

Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Messaggioda justforfun » 29/06/2017, 21:32

Ciao,

Vorrei avvicinarmi al naturismo, l'idea in sé mi piace molto, ma sono sempre stato molto timido nel mostrarmi e questo mi blocca, anche perché non mi sento particolarmente bello o prestante.

Qualcuno può darmi dei suggerimenti o consigli?

Grazie
Ciao

Avatar utente
itaindo
Messaggi: 681
Iscritto il: 17/01/2013, 0:51
Località: Rozzan(geles) (MI)

Re: Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Messaggioda itaindo » 29/06/2017, 22:08

Ciao,
posso capire un po' di iniziale imbarazzo ma ti assicuro che nel naturismo i termini "bello" e "prestante" perdono quasi completamente il significato e l'importanza che solitamente vengono dati loro: la sensazione più forte che si prova e' il "sentirsi bene" indipendentemente da come si e' o si pensa di essere.
Rossella

Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 297
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Messaggioda Andrea vi » 29/06/2017, 22:34

uno dei benefici del naturismo è proprio quello di favorire l'accettazione di quello che si è,se ti senti imbarazzato vai in un posto dove sia possibile fare il bagno togliti tutto e buttati subito in acqua,vedrai che quando torni fuori non ci penserai minimamente a rivestirti

justforfun
Messaggi: 10
Iscritto il: 29/06/2017, 20:26
Località: Milano

Re: Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Messaggioda justforfun » 29/06/2017, 23:52

Grazie Rossella e Andrea per le vostre risposte.
Penso di capire cosa dite però è più un fatto psicologico da superare. Da un lato l idea di spogliarsi completamente mi fa sentire bene ma allo stesso tempo mi blocca pure. Credo che sicuramente confrontarmi qui possa aiutarmi anche se il percorso lo vedo ancora lungo.
Grazie ancora per le vostre risposte.

Avatar utente
itaindo
Messaggi: 681
Iscritto il: 17/01/2013, 0:51
Località: Rozzan(geles) (MI)

Re: Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Messaggioda itaindo » 30/06/2017, 0:25

Just...il naturismo non si pensa e/o discute...si pratica! :) La cosa migliore e' partecipare a qualche iniziativa di associazioni o gruppi (che puo' anche essere una cena/pizza da normali tessili per cominciare a conoscere qualcuno) e vedrai che alla prima occasione ti passeranno tutti i blocchi. E' che la tua presentazione e' un po' "scarna", non sappiamo nemmeno di dove sei, servirebbe anche solo per indicarti i luoghi piu' vicini a te adatti ad una sana pratica naturista. Cmq se spulci un po' nelle discussioni vedrai che i problemi legati al primo approccio sono ampiamente trattati, ti puo' servire anche a prendere un po' confidenza con il forum ed il suo funzionamento.
Rossella

justforfun
Messaggi: 10
Iscritto il: 29/06/2017, 20:26
Località: Milano

Re: Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Messaggioda justforfun » 30/06/2017, 0:42

Ciao Rossella,
In effetti più che parlarne e discuterne sicuramente la pratica è la cosa migliore.
Questo è il mio primissimo approccio e sicuramente avrò modo di leggere altri post sull'argomento.
Già iscrivermi qui è stato un primo passo :-)
Ciao
Ps. Ho aggiornato il profilo con la località.

Spiaggia9
Messaggi: 8
Iscritto il: 02/06/2017, 11:26

Re: Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Messaggioda Spiaggia9 » 30/06/2017, 16:11

Ciao, so che potrebbe sembrare un consiglio un po' drastico, ma per esperienza personale la prima volta sarebbe da fare in un luogo in in cui è vietato indossare indumenti, se tutti sono nudi la situazione si ribalta e ti sentirai a disagio finché non sarai nudo anche tu. Vedrai che togliendo l'ultimo indumento sarà come se all'improvviso ti sia liberato di problemi, paure, pregiudizi e cattivi pensieri, o almeno questo è quello che succede a me ogni volta. Un luogo in cui ci sia convivenza tra tessili e naturisti potrebbe solo aumentare le tue insicurezze. Magari potrai frequentarle in seguito.

Avatar utente
barcala74
Messaggi: 369
Iscritto il: 23/08/2015, 10:57
Località: Valsesia (VC)

Re: Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Messaggioda barcala74 » 30/06/2017, 21:01

Ciao Massimo,
ti posso assicurare che ti capisco su tanti punti. Anch'io da piccolo mi vergognavo e non osavo farmi vedere in costume (sia in spiaggia che in piscina).
Poi sono capitato per caso su una spiaggia naturista in Provenza e ho notato che avevo gli occhi di tutti puntati addosso (ero ancora vestito);
ma l'atmosfera tra loro era tranquilla e rilassata.
Ho accettato il fatto di svestirmi, visto che nessuno mi conosceva, e ho provato per la prima volta un sensazione di totale libertà.
E come per incanto nessuno mi osservava, mi giudicata e mi criticava...avevo trovato un benessere interiore che cercavo da anni!!!
Quindi il consiglio che mi sento di darti è di non stare a pensare troppo e buttarti tra veri naturisti: loro non ti giudicheranno e non faranno caso
alla tua iniziale goffaggine :lol: ...ma saranno felici di vederti a tuo agio appena avrai trovato il coraggio di superare il tuo iniziale imbarazzo. ;)
Marco Calzone
Direttivo A.N.Ita.

justforfun
Messaggi: 10
Iscritto il: 29/06/2017, 20:26
Località: Milano

Re: Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Messaggioda justforfun » 01/07/2017, 18:04

Ciao,

Grazie ancora dei consigli, forse l'idea di iniziare da qualche parte magari lontano dal luogo dove si vive, magari all'estero, può sicuramente favorirmi nell'iniziare.

Ciao

Avatar utente
khrenek
Messaggi: 383
Iscritto il: 10/01/2012, 13:55
Località: Milano
Contatta:

Re: Primo Approccio al Naturismo, qualche difficoltà

Messaggioda khrenek » 02/07/2017, 10:42

Riguardo i tuoi timori ti capisco oerfettamente. Anch'io sono molto timido e ho sempre avuto problemi con ka mia immagine.
La prima volta è però stata illuminante (bel mio caso una serata in piscina orfanizzara da ANITA e se nel tragitto oer recarmici mi sono posto un sacco di domande (chi mi conosce ti può assicurare che sono ABBASTABZA diverso da Geirge Clooney :-) ) e nonostante sia sempre stato attratto dall'idea di stare nudo, non appena arrivato ho trovato un ambiente talmente tranquillo ecrilassato che spogliarmi è stata la cosa più naturale del mondo (come se lo avessi fatto da sempre, proprio grazie al fatto che nel naturismo non si giudica l'aspetto della oersona.
Il mio consiglio è semplicemente di dare questa esperienza senza arrovellarti troppo sul tuo aspetto fisico.
--
Cordialmente nudo
Marco Freddi
Direttivo A.N.ITA.
**********************
Se l'uomo fosse stato pensato per andare nudo,
nascerebbe in quel modo.


Torna a “Informazioni, aspetti e problemi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti