Questo sito fa uso di cookie TECNICI per raccogliere informazioni non personali e gestire l'autenticazione utente. Nelle pagine del forum possono essere presenti link e servizi di terze parti che possono raccogliere informazioni personali e non anche attraverso cookie. Proseguendo la navigazione ACCETTI le regole pubblicate nella Informativa Privacy e Cookies di cui ti invitiamo a prendere visione.

Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Sezione dedicata alle località e strutture presidiate da A.N.ITA. .
Solo il Direttivo A.N.ITA. puo' aggiungere argomenti, tutti gli altri possono rispondere.
Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 231
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Messaggioda Andrea vi » 21/07/2016, 9:58

perchè fra tutte le scelte che i genitori fanno per i figli questa non sarebbe lecita mentre le altre si?
sarei curioso proprio di conoscere qualche famiglia in cui dove passare le vacanze o i fine settimana è una scelta dei figli,e sarei anche curioso di sapere perchè in quel caso un bambino non sceglierebbe di certo un luogo naturista
ps fra l'altro una spiaggia libera dove se non vuoi togliere il costume nessuno ti obbliga

Avatar utente
sergino
Messaggi: 799
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Messaggioda sergino » 21/07/2016, 21:17

catfish_2015 ha scritto:sicuramente bellissima la spiaggia, posto molto riservato ,...però andrebbe un po' monitorata essedo anche autorizzata!!!. CI siamo stati come nostra prima esperienza , da anni lo volevamo fare e non siamo espertissimi, immagino che altrove vi sia di peggio, ma un tale se lo menava senza nessuna inibizione ! Purtroppo ci sono molti che ci vanno no pe naturismo ma per appagamento sessuale autonomo. Per carità intendiamoci e non siamo cinici , credo che ognuno di noi abbia dell'esibizionismo e del voyerismo intrinseco , ma un conto è "godere " della vista, del "mostrarsi" scambiare un semplice effusione di complicità col partner, diverso è segarsi senza alcuna inizbione aessendoci anche famiglie che ci portano i ragazzi in età adolescenziale ( cosa che non condivido per niente perché a quella età non può essere una scelta della ragazzina che per carità era felice coma un Pasqua e giocava coi genitori ma un po' mi ha imbarazzata nel vederla al primo pelo, alle prime tettine sporgenti....insomma non lo condivido, lo rispetto ma non condivido,,,)
speriamo venga monitorata un po' di più....ciao


Che la spiaggia del Nido dell'Aquila andrebbe epurata da certe frequentazioni mi trovi d'accordo, purtroppo è un brutto costume che vorremo scomparisse (quello di abbinare il nudo al sesso e all'eccitazione), ma è una costante purtroppo molto presente in molti luoghi italici, pur essendovi delle spiagge veramente pulite sotto questo punto di vista, grazie al lavoro dei frequentatori che mettendoci del loro in prima persona riescono a tener lontani certi personaggi.
Invece non riesco proprio a concepire quanto affermi in merito ai ragazzini adolescenti, "al primo pelo, alle prime tettine sporgenti", mi pare traspaia una morbosità e forse un moralismo che il naturismo cerca di combattere e che a parer mio è proprio a fondamento di quella mentalità che porta al nascere di certe cattive frequentazioni sulle spiagge nostrane.
Qualcuno potrebbe affermare che sia sconveniente la vista degli gli obesi, i troppo magri, i vecchi con la pelle raggrinzita, gli uomini, le donne, i gay, i bambini,.... ma qui è il punto su cui si differenzia un approccio naturista alla nudità ed alla naturalezza della stessa. Si nasce nudi per giungere al termine della propria esistenza che non sappiamo che farcene dei vestiti, peccato che nel corso della nostra vita tali e tante condizionamenti ci discostino dalla purezza del vivere la nostra nudità, il nostro corpo con tutte le caratteristiche che esso ha nel corso della sua evoluzione. Da nudi dovremmo avere la capacità di saperci guardare meglio dentro che fuori...
Sergio
Direttivo A.N.ITA.

catfish_2015
Messaggi: 3
Iscritto il: 19/07/2016, 15:22

Re: Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Messaggioda catfish_2015 » 21/07/2016, 21:55

ho detto che lo rispetto ma non lo condivido. Alla base di tutto deve esserci una scelta e non può essere un scelta quella fatta da ragazzini. Poi ho detto che si divertiva come un pasqua. Solo questo e niente più. Ciao

Noidue
Messaggi: 11
Iscritto il: 11/05/2016, 20:28

Re: Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Messaggioda Noidue » 22/07/2016, 7:07

Sinceramente non riesco a capire questo genere di post. Chi fa naturismo per quella che è la sua vera essenza non lo fa per mostrarsi o altro forse lo fai tu per quello è ti assicuro che non è una cosa sana fatto così, poi andare a commentare la nudità di una ragazzina per me è squallido. Magari il posto lo avranno scelto i genitori ma lo stare nudi in modo innocente è una scelta personale e a 14/15 anni i ragazzi hanno una testa pensante anzi io vorrei fare i complimenti a quei genitori per aver insegnato ad i loro figli il sentimento naturista.

Avatar utente
Andrea vi
Messaggi: 231
Iscritto il: 16/04/2012, 20:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Messaggioda Andrea vi » 22/07/2016, 11:33

catfish_2015 ha scritto:ho detto che lo rispetto ma non lo condivido. Alla base di tutto deve esserci una scelta e non può essere un scelta quella fatta da ragazzini. Poi ho detto che si divertiva come un pasqua. Solo questo e niente più. Ciao

questo l'hai già detto ma non ne hai spiegato le motivazioni,provo a chiedertelo più chiaramente:
1 perchè se i genitori scelgono per i figli cose personalissime come ad esempio imporre la pratica di una religione,altre meno personali come le attività extrascolastiche o il percorso di studi nessuno dice niente in quanto è accettato che i genitori abbiano diritto a fare questo,mentre se scelgono la filosofia naturista non va bene?
2 perchè un ragazzino non dovrebbe essere in grado di scegliere se gli va bene praticare naturismo?

maxedani
Messaggi: 8
Iscritto il: 01/02/2012, 14:00

Re: Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Messaggioda maxedani » 22/07/2016, 17:11

catfish_2015 ha scritto:un tale se lo menavasenza nessuna inibizione

catfish_2015 ha scritto: credo che ognuno di noi abbia dell'esibizionismo e del voyerismointrinseco , ma un conto è "godere " della vista, del "mostrarsi" scambiare un semplice effusione di complicità col partner, diverso è segarsi senza alcuna inizbione aessendoci anche famiglie che ci portano i ragazzi in età adolescenziale ( cosa che non condivido per niente perché a quella età non può essere una scelta della ragazzina che per carità era felice coma un Pasqua e giocava coi genitori ma un po' mi ha imbarazzata nel vederla al primo pelo, alle prime tettine sporgenti....insomma non lo condivido, lo rispetto ma non condivido,,,)


Credo tu sia completamente fuori strada, sia per il tono (e le parole) che usi, sia per il contenuto.
Non ho intenzione di darti qui una lezione su cosa sia il naturismo, ma sono convinto non solo del fatto che tu non lo conosci, ma soprattutto che le tue idee, con tutto il rispetto, poco abbiano a che fare con questa filosofia; mi sembri proprio distante.
Saluti.

Avatar utente
nudomark
Messaggi: 1304
Iscritto il: 12/01/2012, 17:48
Località: Como

Re: Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Messaggioda nudomark » 20/04/2017, 2:12

Esulando dagli ultimi post non recenti, chiedo, ora che non ho più cariche con un po' di animosità, dove sono i soci e non soci toscani che tanto tengono solo a parole a questa spiaggia?
Tanto ciarlare, tanta polemica fine a se stessa, tanti veti uno all'altro e poi ognuno per i fatti propri! :?
Abbiate almeno la volontà di farvi sentire con la nuova dirigenza proponendo fatti concreti e non parole...
A maggio c'è FESTANITA a S. Vincenzo, una buona occasione! 8-)
Socio A.N.ITA. dal 1998.

Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 1418
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Re: Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Messaggioda capitan1cino » 20/04/2017, 7:24

... Fatti e non 'pugnette'! :mrgreen:
:lol: :lol: :lol: :lol:
(scusate, ma era servita su un piatto d'argento! :mrgreen: )
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista

moretto_moretta
Messaggi: 38
Iscritto il: 23/04/2013, 16:44

Re: Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Messaggioda moretto_moretta » 20/04/2017, 12:32

Quotiamo appieno!!!!!!!.... come ad esempio capita con l'UNS in Sicilia a Torre Salsa, dove malgrado la spiaggia non sia ufficialmente autorizzata c'è sempre una folta rappresentanza che da decoro a quel tratto di spiaggia naturista rendendo tranquillo l'ambiente e la permanenza di chi è presente, anche a Nido dell'Aquila ci vorrebbe una presenza più massiccia e coinvolta delle rappresentanze del luogo, a fare da garanti di quel luogo e..... ad allontanare ed emarginare comportamenti con consoni al contesto naturista.... non è normale andare in una spiaggia naturista dichiarata e trovarci il senegalese di turno a sbandierare spudoratamente il suo randello anche in presenza di famiglie con bambini.... o il tipo che indisturbato passeggia nel bagnasciuga o è tranquillamente seduto sul suo stuoino con la mano impegnata a....... insomma dai.... fa male vedere queste situazioni!!!...... se c'è un impegno maggiore da parte di chi frequenta il luogo, questi fenomeni negativi vengono piano piano circoscritti fino a sparire..... è un posto stupendo Nido dell'Aquila..... deve restare un luogo decoroso alla luce del sole :D
Mauri&Marti

Avatar utente
I_Bucaneve
Messaggi: 87
Iscritto il: 16/10/2014, 17:57

Re: Spiaggia di S.Vincenzo - Nido dell'Aquila

Messaggioda I_Bucaneve » 20/04/2017, 18:43

Il naturismo, se inteso e vissuto nel giusto significato del suo termine, è una bellissima filosofia di vita aperta a chiunque. La bellezza del naturismo sta proprio nella condivisione di questo modo di essere, con chi, indipendentemente dall'età, dall'aspetto fisico e dalla propria condizione sociale, ne fa del rispetto e dell'accettazione delle diversità altrui le basi poggianti.
Perché stiamo nudi? Perché non abbiamo niente da nascondere di 'scabroso', perché non c'è niente di male a vivere bei momenti nudi in mezzo alla natura da soli o insieme ad altre persone, perché non ci vergogniamo del nostro corpo, perché non siamo naturisti per 'guardare gli altri' e non ci sentiamo 'guardati dagli altri', perché il naturismo non è esibizionismo/vouyerismo/narcisismo.
Se camminiamo in un campeggio naturista, qual'è la cosa più bella che vediamo e viviamo? Vedere la famiglia, la coppia di una certa età e la coppia giovane, l'adolescente, il giovane e l'anziano, tutti nudi, perché? Perché la bellezza del naturismo è proprio questa: non avere età. Quello che è importante è il rispetto per noi stessi ed il rispetto altrui e soprattutto vivere il naturismo senza distorsioni.
Quindi non troviamo assolutamente fuori luogo il fatto di incontrare adolescenti in spiagge naturiste, bensì è sintomo di salute del luogo in cui ci troviamo! Purtroppo invece, gli esibizionisti ed i malintenzionati spesso contornano questi bellissimi luoghi, 'avvelenandone' l'atmosfera, ma sta in primis a noi stessi muovere il primo passo per "disinfettare" l'ambiente in cui ci troviamo, con azioni nostre o anche insieme ad altri naturisti. I rappresentanti locali delle associazioni e gli interlocutori non possono avere 24h al giorno, 7 giorni su 7, la situazione sotto controllo nello specifico, ma se chiamati in causa penso non faranno mancare il loro intervento.
Buon naturismo a tutti/e.


Torna a “Localita' e strutture presidiate da A.N.ITA.”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite