Questo sito fa uso di cookie TECNICI per raccogliere informazioni non personali e gestire l'autenticazione utente. Nelle pagine del forum possono essere presenti link e servizi di terze parti che possono raccogliere informazioni personali e non anche attraverso cookie. Proseguendo la navigazione ACCETTI le regole pubblicate nella Informativa Privacy e Cookies di cui ti invitiamo a prendere visione.

Sottoscrizione per difesa malcapitati

Sezione dove i naturisti o simpatizzanti possono chiedere informazioni su A.N.ITA., indicare idee e proposte e porre quesiti di carattere istituzionale al Consiglio Direttivo.
giampi
Messaggi: 194
Iscritto il: 22/02/2012, 23:34

Re: Sottoscrizione per difesa malcapitati

Messaggioda giampi » 26/07/2017, 19:19

Anch'io sono favorevole a lanciare la sottoscrizione.
Ne parlo con il Direttivo di A.N.ITA. e soprattutto con i denunciati. Per ora solo uno ci ha contatti e gli altri non sappiamo nemmeno chi sono. Appena sappiamo se e quanti vorranno provare a resistere, vi aggiorniamo e apriamo la sottoscrizione.
Ciao
giampi
Giampietro Tentori - Presidente A.N.ITA.

Avatar utente
sergino
Messaggi: 1114
Iscritto il: 04/02/2012, 15:02
Località: Caprino Bergamasco, sono un componente del Consiglio Direttivo di A.N.ITA.
Contatta:

Re: Sottoscrizione per difesa malcapitati

Messaggioda sergino » 26/07/2017, 20:06

Io sarei per aprire la sottoscrizione, logicamente devono esprimersi tutti i membri del CD, poi potremmo sempre ratificare nel prossimo consiglio direttivo la cosa. Condivido l'impostazione di Fambros e del Capitano sostenere anche i non iscritti in base ai fondi che abbiamo a disposizione o stanziato per lo scopo.
Per l'elargizione dei fondi penso che poi dovremmo trovare il modo per farlo ed avere la reale garanzia che questi vengano utilizzati.
Lanciare la campagna subito vuol dire iniziare a parlarne in ogni contesto utile e di fatto lanciare la campagna (con un ritardo abissale) contro queste assurde sanzioni e di fatto contro la depenalizzazione e per il riconoscimento del naturismo.
In altri ambiti anni fa costituii una cassa di solidarietà e questa finché fu gestita bene funzionò e diede i sui frutti...
Potremmo chiamarla Cassa di Solidarietà Naturista o Cassa di Solidarietà e di difesa Naturista.....
Per definirne gli scopi dovremmo lavorarci per poterci garantire con trasparenza l'elargizione dei fondi, quindi mettere in chiaro lo scopo, le finalità e gli utilizzi dei fondi.
Sergio
Sergio
Direttivo A.N.ITA.

Avatar utente
cescoballa
Messaggi: 1224
Iscritto il: 14/01/2012, 17:48
Località: Cesano Boscone(MI)
Contatta:

Re: Sottoscrizione per difesa malcapitati

Messaggioda cescoballa » 27/07/2017, 0:02

fambros ha scritto:adesso so gia' che questo topic si allunghera' piu' in discussioni che in adesioni :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
pero' le borse di studio o le sovvenzioni vengono date solitamente a chi ne ha bisogno a prescindere dell'iscrizione o meno a tale o talaltra struttura


Quanto scritto da Riccardo corrisponde solo parzialmente al vero; sia il Dopolavoro Ferroviario che la mia assicurazione elargiscono borse di studio ai soli soci del DLF e ai clienti dell'assicurazione (HDI).
Certo la decisione di utilizzare i fondi per tutti i denunciati o per i soli denunciati soci di A.N.ITA. è una decisione che spetta al C.D. così come spetta al C.D. stabilirne le regole sia di raccolta dei fondi che dell'utilizzo (tenendo anche conto degli eventuali aspetti fiscali).
Personalmente continuo a ritenere che l'assistenza debba essere data ai soci A.N.ITA. e a coloro che denunciati intendano cmq associarsi (come fa la FIAB e la maggior parte delle associazioni che conosco che tutelano in primo luogo i loro associati).
Francesco
Francesco Ballardini
Socio A.N.ITA. dal 1998.

Avatar utente
francaiamele
Messaggi: 122
Iscritto il: 23/01/2012, 22:13

Re: Sottoscrizione per difesa malcapitati

Messaggioda francaiamele » 27/07/2017, 0:22

Anch'io sposo in pieno la proposta di Alessandro, un fondo per i malcapitati sarebbe utilissimo, visto i tempi.

Sull'utilizzo ai soli soci o anche ai non soci, bisogna vedere quanti saranno i soldi raccolti, perchè se saranno tanti, possiamo anche pensare di partecipare alle spese legali dei non soci, ma ne caso si raccogliessero cifre modeste, dovremmo garantire prima i soci.

Concordo con Massimo sullo studio da fare per la campagna di pubblicizzazione per la raccolta fondi.
Ciao
Franca
Franca Iamele
Vice Presidente A.N.ITA.

Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 1622
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Re: Sottoscrizione per difesa malcapitati

Messaggioda capitan1cino » 27/07/2017, 7:32

Ribadisco che in questo caso non si tratterebbe di usare fondi di A.N.ITA. ma di costituire un fondo ad hoc la cui sottoscrizione potrebbe essere aperta anche ai non soci, allo scopo di allargare il piu' possibile la platea (di raccolta e utilizzo).
Lo scopo e' incentivare il ricorso allo scopo di creare i presupposti a una modifica dello status quo legislativo attualmente assai sfavorevole. Bisogna raggiungere una massa critica e contrastare eventuali Amministrazioni o benpensanti che adesso avrebbero gioco facile a cancellare a suon di verbali anni di frequentazione naturista.
Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista

biodegradable
Messaggi: 13
Iscritto il: 30/06/2017, 0:32

Re: Sottoscrizione per difesa malcapitati

Messaggioda biodegradable » 27/07/2017, 11:32

basta pagarsi la tutela legale... no? Io ne ho tre o quattro :D

Avatar utente
Michele
Messaggi: 27
Iscritto il: 30/06/2016, 21:21
Località: Livorno

Re: Sottoscrizione per difesa malcapitati

Messaggioda Michele » 27/07/2017, 11:34

Sono molto d'accordo con la proposta avanzata, anche se al momento non sono socio ANITA, e sto seriamente valutando la possibilità di partecipare, nel caso fosse confermata e formalizzata, nei limiti delle mie possibilità da studente.
Sono d'accordo con Franca riguardo la fruizione da parte dei non soci.

Avatar utente
gigio
Messaggi: 27
Iscritto il: 14/11/2016, 22:28
Località: bg

Re: Sottoscrizione per difesa malcapitati

Messaggioda gigio » 28/07/2017, 10:17

L'idea è veramente interessante,
È bravo il ns capitano che ha buttato l'argomento sul forum.
Sono d'accordo con Franca x la copertura prima dei soci e poi allargare anche agli altri a secondo del contributo raccolto anche se prima di associarmi non conoscevo tutto il mondo di a.n.ita e Company.
(E chissà quanti altri come me..)
Adesso auguro una buona discussione a tutti per trovare la soluzione migliore
Io son favorevole al contributo,
Seguiró gli sviluppi
A presto

emmeicsics
Messaggi: 503
Iscritto il: 17/04/2012, 12:24

Re: Sottoscrizione per difesa malcapitati

Messaggioda emmeicsics » 28/07/2017, 18:45

Sottoscriviamo anche per questa povera ragazza?

http://corrieredibologna.corriere.it/bologna/notizie/cronaca/2017/28-luglio-2017/nuda-strada-bologna-multa-3300-euro-2401850737180.shtml

Ho l'impressione che se aprisse una sottoscrizione si pagherebbe la multa in poche ore... ;-)

ciao
Massimo

Avatar utente
capitan1cino
Messaggi: 1622
Iscritto il: 12/01/2012, 10:31
Località: Novara
Contatta:

Re: Sottoscrizione per difesa malcapitati

Messaggioda capitan1cino » 03/08/2017, 7:24

Alessandro
Gestione Forum Italia Naturista


Torna a “Richieste, idee e proposte”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite